Home / Senza categoria / (video) La piena del fiume Po dopo le piogge delle ultime ore, imbarchino quasi sommerso

(video) La piena del fiume Po dopo le piogge delle ultime ore, imbarchino quasi sommerso

Il maltempo che sta interessando il Piemonte da qualche giorno ha portato nella notte precipitazioni abbondanti nel settore sud occidentale della regione. I quantitativi piu significativi in provincia di Cuneo al confine con la provincia di Torino con 120 mm a Barge (CN), 100 mm a Paesana (CN) e 75 mm a Luserna san Giovanni (TO).

Rii minori come il Torrente Ghiandone hanno superato la soglia di guardia, mentre il Po ed il Pellice a Villafranca hanno registrato incrementi significativi pur mantenendosi al di sotto della soglia di guardia.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

La piena di Po interesserà nelle prossime ore anche la città di Torino con valori che potranno raggiungere i marciapiedi dei murazzi del Po. Il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha aggiornato la situazione dei corsi d’acqua attraverso l’emissione di un bollettino delle piene che riporta una segnalazione di allerta gialla sul primo tratto dell’asta del Po.

Le precipitazioni a carattere temporalesco di questa notte hanno fatto registrare qualche centimetro di nuova neve tra Alpi Graie e Alpi Marittime oltre i 2500-2700m.
Quantitativi più significativi, fino a 10cm a 2600m, sono stati registrati sulle Alpi Cozie Sud, dove la quota neve è scesa fino a 2100-2300m.