Home / Senza categoria / Addio alla piemontese Emma Morano: muore la persona più anziana vivente al mondo
AMTS-vivatorino-320x250
Vivatorino-banner-300x250
300x250-VivaTorino
300x250_banner
300x250 dinosauri
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow
AMTS-vivatorino-320x250
Vivatorino-banner-300x250
300x250-VivaTorino
300x250_banner
300x250 dinosauri
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow

Addio alla piemontese Emma Morano: muore la persona più anziana vivente al mondo




Lo scorso 29 novembre aveva compiuto 117 anni, però purtroppo ieri, sabato 15 aprile 2017, Emma Morano, famosa per essere la persona più anziana al mondo ancora vivente, ma che da tempo purtroppo non usciva più di casa, si è spenta nella sua casa di Verbania.

Ultima donna venuta al mondo nel 1800, nata il 29 novembre 1899, a Civiasco in provincia di Vercelli, ha visto succedersi undici Papi, vissuto due Guerre Mondiali, passando dal boom economico fino ad arrivare ai giorni nostri.

AMTS-vivatorino-800x480
VIVATORINO-800x480px
800x480
800x480dinosauri
800x480
800 x 480 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
800x480-VivaTorino
previous arrow
next arrow
AMTS-vivatorino-320x250
Vivatorino-banner-300x250
300x250-VivaTorino
300x250_banner
300x250 dinosauri
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow

Il segreto per vivere così a lungo

La signora Morano raccontava come il suo segreto di cotanta longevità sia dovuto principalmente alla dieta alimentare da lei seguita, costituita da sole tre uova giornaliere e un po’ di carne tritata e, in secondo luogo, anche grazie al fatto di essere single.

Curiosità

Emma Morano ha vissuto una buona parte della sua vita senza radio, televisione, telefonini e Internet: tutti mezzi di comunicazione molto utilizzati e diffusi al giorno d’oggi, eppure è riuscita ugualmente a vivere, senza porsi il ben che minimo problema, una volta nati poi in un secondo momento.




Oltre a non guardava la TV, non riusciva neanche a leggere, ma, in compenso, conosceva le preghiere in latino.

Secondo le statistiche risultava essere la quinta persona più longeva di tutti i tempi, da tempo non usciva più di casa.

Servizio a cura di Antonello Preteroti