Home / In evidenza / (video) Perché tutta Torino ama Novak Djokovic’? Guardate cosa fa..
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

(video) Perché tutta Torino ama Novak Djokovic’? Guardate cosa fa..

Il numero uno al mondo Novak Djokovic’ davanti l’albergo dove soggiorna a Torino per disputare in città le ATP NITTO final’s di tennis si è fermato per concedere selfie e autografi ai tanti tifosi che erano li da ore in attesa di vedere i campioni del torneo.

Il serbo, come spesso accade si è fermato, scherzando con i tifosi concedendosi per una foto o un selfie.

VAN_GOGH_800x480
Wharol banner 800 x480
Template Grande formato
comics natale 21 800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
previous arrow
next arrow
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Davvero un campione dentro e fuori dal campo

Novak Đoković, noto con la traslitterazione Djokovic, detto Nole – Belgrado, 22 maggio 1987, è un tennista serbo, numero 1 della classifica ATP.

In virtù dei record, dei titoli conseguiti e dello stile di gioco efficace su ogni superficie, è considerato uno dei più forti tennisti di tutti i tempi.
Con 31 finali disputate e 20 trionfi nelle prove del Grande Slam è il tennista più vincente della storia degli Slam a pari merito con Rafael Nadal e Roger Federer, essendosi aggiudicato nove Australian Open (record assoluto), sei Wimbledon, tre US Open e due Roland Garros. Insieme a Rod Laver è l’unico tennista dell’era Open ad aver detenuto contemporaneamente il titolo di tutte e quattro le prove dello Slam e l’unico a farlo su tre superfici differenti. Con il trionfo al Roland Garros 2021 è divenuto il primo tennista nell’era Open ad essersi aggiudicato almeno due volte tutti i Major e il terzo in assoluto dopo Roy Emerson e Rod Laver.

È il tennista che ha trascorso il maggior numero di settimane da numero 1 al mondo nella storia del tennis (347), di cui ben 122 consecutive, nonché l’unico ad aver vinto almeno una volta in carriera i nove tornei Masters 1000 (nel suo caso due volte), risultato che, a partire dal 2009, l’ATP denomina Career Golden Masters. Nei suddetti tornei ha un record di 11 finali consecutive, da Parigi 2014 a Miami 2016 (con 9 vittorie).

Firma di Novak Đoković
Ha trionfato in cinque occasioni (di cui quattro consecutive, record assoluto) al Masters di fine anno. Nel suo palmarès figurano, inoltre, la medaglia di bronzo ai Giochi olimpici di Pechino 2008, una Coppa Davis e una ATP Cup con la nazionale serba, 37 tornei Masters 1000 (record assoluto), 14 tornei ATP 500 e 10 tornei ATP 250. Con 62 successi è in testa alla classifica dei vincitori dei cosiddetti Big Titles, ovvero i tornei del Grande Slam, i Masters 1000, le ATP Finals e le Olimpiadi.

Ha chiuso per 7 volte la stagione da numero 1 al mondo (2011, 2012, 2014, 2015, 2018, 2020 e 2021), anche questo record assoluto.

Con un montepremi di oltre 150 milioni di dollari, è l’atleta che ha ottenuto i maggiori guadagni nella storia del tennis.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube