Home / In evidenza / (video) La storia della nascita del Vermouth nato quasi per caso nel 1786 da un giovane garzone
AMTS-vivatorino-320x250
Vivatorino-banner-300x250
300x250-VivaTorino
300x250_banner
300x250 dinosauri
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow
AMTS-vivatorino-320x250
Vivatorino-banner-300x250
300x250-VivaTorino
300x250_banner
300x250 dinosauri
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow

(video) La storia della nascita del Vermouth nato quasi per caso nel 1786 da un giovane garzone

Il Vermuth di Torino è un vino aromatizzato creato nel 1786 a Torino. È riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale italiano ed è un ingrediente primario di numerosi cocktail.
Nel video raccontato da una guida dei tour Somewhere scopriamo alcune curiosità di questo simbolo di Torino amato anche da casa Savoia. Inventato nel 1786 da Antonio Benedetto Carpano  in un’ antica liquoreria in piazza Castello (all’epoca piazza della fiera) . Il giovane Carpano che vi lavorava come garzone, un giorno, quasi per caso decise di mescolare vino moscato, china, erbe varie e spezie.. Dopo averlo fatto assaggiare divenne un grande successo tanto che in poco tempo divenne immancabile negli aperitivi torinesi.. Anche De Amicis autore del libro cuore scrisse un passo dedicato al Vermouth “Torino ha l’ora del Vermouth”