Home / In evidenza / (video) La basilica di Superga vista dal drone
300 x 250 klimt
300 x 250
Marilyn_VivaTorino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow
300 x 250 klimt
300 x 250
Marilyn_VivaTorino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

(video) La basilica di Superga vista dal drone

La basilica di Superga, nota anche come Real basilica di Superga, sorge sull’omonimo colle a nord-est di Torino. Fu fatta costruire dal re Vittorio Amedeo II come ringraziamento alla Vergine Maria, dopo aver sconfitto i francesi.

Il progetto è del messinese Filippo Juvarra e risale al 1715. Alla cappella, posta alla sommità dell’omonima collina, si può giungere attraverso strada o servendosi della tranvia Sassi-Superga.

800 x 480
Marilyn_VivaTorino_800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
bansky 800 x 480
800 x 480 klimt
previous arrow
next arrow
300 x 250 klimt
300 x 250
Marilyn_VivaTorino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

La storia della basilica risale al 2 settembre 1706, quando il duca di Savoia Vittorio Amedeo II e il principe di Carignano Eugenio di Savoia salirono sul colle per osservare Torino assediata dai franco-spagnoli.

Vittorio Amedeo, inginocchiatosi dinanzi ad un vecchio pilone, giurò che, in caso di vittoria, avrebbe edificato un monumento alla Madonna.

video canale youtube Andrea Virano

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube