Home / In evidenza / SKY WAY – Monte Bianco – L’ottava meraviglia del mondo – Punta Helbronner
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

SKY WAY – Monte Bianco – L’ottava meraviglia del mondo – Punta Helbronner

Una sfida ingegneristica estrema a 3500 m fra i ghiacci perenni del Monte Bianco. Una funivia che vi porterà sulla Punta Helbronner (3.466 m s.l.m.) la montagna del Massiccio del Monte Bianco nelle Alpi Graie. Si trova lungo la frontiera tra l’Italia e la Francia.

La montagna prende il nome da Paul Helbronner, ingegnere e alpinista francese. Skyway Monte Bianco è una meraviglia tecnologica e ingegneristica, un vero orgoglio tutto italiano. Offre un’esperienza indimenticabile, in grado di coinvolgere tutti i sensi, elevandoli verso l’alto. Situate a Courmayeur in Valle d’Aosta, le nuove funivie sono infatti il modo più sensazionale di raggiungere, con mezzi di trasporto, il punto più vicino alla vetta del Monte Bianco.

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

Fino all’aprile del 2012 sulla Punta Helbronner arrivava la Funivia dei Ghiacciai, ma a partire da tale data il tratto che collegava il rifugio Torino con Punta Helbronner è stato smantellato a seguito dei lavori per il ripristino completo del trasporto funiviario. Le quattro cabine, dalle linee sobrie e di forma semisferica, sono strutture panoramiche estremamente leggere che in soli 15 minuti di viaggio consentono di accedere ai 3.466 metri di Punta Helbronner.

Sono gioielli di tecnologia e design che si distinguono per la massima aerodinamicità e sicurezza e per il movimento rotatorio a 360° durante tutto il percorso di salita. Permettono di godere di una vista mozzafiato sul Gigante d’Europa e sulle vette circostanti come il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso.

L’impianto, inaugurato a giugno 2015, consta di tre stazioni: Courmayeur (1.300 m), il punto di partenza dove si trovano le biglietterie, i parcheggi e il bar; Pavillon du Mont Fréty (2.200 m), la stazione intermedia che offre diverse attrazioni come una cantina ad alta quota, 2 ristoranti, una sala conferenze da 150 posti e una speciale shopping area; Punta Helbronner (3.466 m) dove ammirare il Monte Bianco in tutta la sua imponenza dalla meravigliosa terrazza panoramica a 360°, trovare ristoro presso il bistrot e scoprire l’esposizione permanente di cristalli.

Dalla stazione è facilmente raggiungibile il Rifugio Torino. La stazione di Punta Helbronner è anche il punto di partenza per percorsi alpinistici e fuori pista come quello del ghiacciaio del Toula, dei Marbrées, i 24 Km della Vallée Blanche, che conducono fino a Chamonix.

video e testo canale youtube Omar Verderame

info https://www.montebianco.com/it

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube