Home / In evidenza / Devi traslocare a Torino? : 6 consigli per traslocare senza stress
locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
previous arrow
next arrow

Devi traslocare a Torino? : 6 consigli per traslocare senza stress

Vorresti un trasloco senza stress e preoccupazioni? Questa guida fa al caso tuo. Stiamo per scoprire i 6 consigli per affrontare questo evento con leggerezza. 

Trasferirsi in una nuova casa è sempre un qualcosa di emozionante, d’altronde, quale nuovo inizio non lo è! Spesso però, dopo un primo momento di euforia sopraggiungono mille pensieri e preoccupazioni. Fortunatamente, esistono dei consigli che se messi in pratica possono aiutare a traslocare senza stress. Curioso di scoprirli? Continua a leggere. 

locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
Slide
previous arrow
next arrow
locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

1. Scegli sin da subito una società di traslochi 

Il primo consiglio che ci sentiamo di darti è di trovare subito una ditta specializzata nel settore dei traslochi. Scegliere una squadra di professionisti è fondamentale per preservare la condizione dei tuoi articoli, per evitare di rovinarli o danneggiarli.  

Su Google ti basterà digitare il servizio desiderato seguito dalla città d’interesse, ad esempio “Traslochi Torino” nel caso tu viva vicino al capoluogo della regione Piemonte

Ma attenzione: potresti avere difficoltà a prenotare una data. La maggior parte delle persone cerca di spostarsi nei fine settimana e durante le vacanze scolastiche. Non farti trovare impreparato, pianifica in anticipo. 

2.  Butta ciò che non ti serve più 

Per un cambio casa a prova di stress ti suggeriamo di ripulire l’appartamento dagli oggetti vecchi, indesiderati o non necessari. Fallo prima del “grande giorno” in modo tale da risparmiare tempo, stress e denaro. 

Donando, riciclando o buttando via le cose che non ti servono, ridurrai la quantità di oggetti che devi spostare. Meno cose hai, meno ore saranno necessarie per completare il trasloco. 

3. Inizia ad imballare 

Fare le valigie richiede sempre più tempo di quanto si pensi, quindi è meglio darsi da fare il prima possibile. Ti suggeriamo di iniziare con le stanze che usi di meno. Inizia imballando con cura gli oggetti di quelle stanze. 

Cerca di non caricare troppo le tue scatole! Per non correre rischi usa scatole piccole per gli oggetti pesanti e scatole grandi per gli oggetti più leggeri. In caso contrario, corri il rischio che la scatola possa rompersi. 

4. Metti in sicurezza le cose da imballare 

Non dimenticare di tenere in considerazione il fattore sicurezza. Se stai imballando l’attrezzatura da giardino, assicurati di pulirla e imballarla in modo protetto. ATTENZIONE: le grandi attrezzature da giardino come tosaerba o attrezzi a benzina devono essere svuotate prima di essere trasportate. Se stai imballando i coltelli, avvolgili con cura e annota il contenuto sulla scatola.

In caso di dubbio, chiedi alla azienda addetta al trasloco come imballare gli oggetti più pericolosi o, ancora meglio, lascia a loro questo delicato compito. 

5. Prendi le letture finali dei contatori

È comune dimenticare di prendere le letture finali dei contatori, ma questo renderà le cose molto più facili. Per sicurezza scatta delle foto con il telefonino il modo tale da non perdere gli appunti. 

6. Inizia le pulizie nella nuova casa 

Riuscire ad ottenere in anticipo le chiavi della nuova casa è fondamentale per ridurre il livello di stress. Entrare in anticipo significa avere più tempo per pulire l’appartamento a fondo prima di collocare i mobili. In questo modo non ci saranno brutte sorprese il giorno del trasloco. Inoltre, se riesci a procurarti l’accesso qualche giorno prima del trasloco, potrai organizzare le consegne in anticipo e questo ti sarà molto utile per ridurre le ansie legate al trasloco. 

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube