Home / In evidenza / Coldiretti Piemonte – Prezzi: Gli italiani hanno speso 4 miliardi di spesa in più per mangiare meno
oriente300X250
300x250pasquareale
300x250pasquarealeb
300x250 dinosauri
Colosseo 300X250b
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow
oriente300X250
300x250pasquareale
300x250pasquarealeb
300x250 dinosauri
Colosseo 300X250b
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow

Coldiretti Piemonte – Prezzi: Gli italiani hanno speso 4 miliardi di spesa in più per mangiare meno

Gli italiani hanno speso quasi 4 miliardi in più per mangiare ma a causa del caro prezzi hanno dovuto tagliare le quantità acquistate. E’ quanto stima la Coldiretti in riferimento all’allarme lanciato dall’Unione Nazionale Consumatori su dati Istat sull’andamento dell’inflazione a giugno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno secondo Istat che evidenzia un aumento dell’11,2 % dei prezzi dei prodotti alimentari, superiore al dato medio dell’inflazione che è scesa al 6,4%.

“Le famiglie – sottolineano Roberto Moncalvo Presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa Delegato Confederale – tagliano gli acquisti e vanno a caccia dei prezzi più bassi anche facendo lo slalom nel punto vendita, cambiando negozio, supermercato o discount alla ricerca di promozioni per i diversi prodotti. Il risultato dei discount evidenzia la difficoltà in cui si trovano, appunto, le famiglie italiane che, spinte dai rincari, orientano le proprie spese su canali a basso prezzo rinunciando anche alla qualità. In alcuni settori a pesare è la speculazione.

800x480 oriente
800x480dinosauri
Colosseo 800X480 bis
800x480
800 x 480 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
previous arrow
next arrow
oriente300X250
300x250pasquareale
300x250pasquarealeb
300x250 dinosauri
Colosseo 300X250b
300x250 illusioni
300 x 250 illusioni
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
300x250 ill
MUSEO DELLE ILLUSIONI
previous arrow
next arrow

Nel caso del riso, che ha fatto registrare un aumento del 32,4% dei prezzi al consumo, gli agricoltori denunciano una vera e propria speculazione con un insostenibile crollo delle quotazioni nelle campagne che ha costretto la Coldiretti a disertare le borse merci in segno di protesta. La situazione di difficoltà si estende alle imprese agricole colpite dagli effetti del cambiamento climatico che mette a rischio le coltivazioni e dai bassi prezzi pagati alla produzione che non molti casi non coprono neanche i costi di produzione con il rischio dell’abbandono di interi territori. Occorre – concludono – lavorare ad accordi di filiera tra imprese agricole ed industriali con precisi obiettivi qualitativi e quantitativi e prezzi equi che non scendano mai sotto i costi di produzione come prevede la nuova legge di contrasto alle pratiche sleali e alle speculazioni. A preoccupare sono anche gli oltre 3,1 milioni i poveri che hanno chiesto aiuto per mangiare facendo ricorso alle mense per i poveri o ai pacchi alimentari per un totale di 92mila tonnellate di cibo distribuite negli ultimi dodici mesi, secondo l’analisi della Coldiretti su dati Fead”.