Home / In evidenza / (video) “Quel giorno di pioggia ” commuove l’Olimpico Grande Torino
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

(video) “Quel giorno di pioggia ” commuove l’Olimpico Grande Torino

Durante l’intervallo della partita Torino Milan è partito dagli altoparlanti dello stadio Olimpico Grande Torino la canzone “Quel giorno di pioggia” dei Sensounico. Il brano è dedicato alla memoria del Grande Torino e nelle parole racconta la tradegia del 4 maggio 1949.

I tifosi granata, molti con le lacrime hanno creato una coreografia spontanea accendendo tutti le torce dei loro smartphone. Ne è nato un effetto coreografico che ha stupito davvero tutti.

800x480 copia
XMAS22-VIVATORINO-BANNER 800X480
Banner_Natale2022-800x480
Banner_Natale2022-800x480 (2)
NDP_20th_800x450_torino
BRICKART_vivatorino_800X480
800 x 480 dali
800 x 480 klimt
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
bansky 800 x 480
previous arrow
next arrow
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

C’è anche da sottilineare i tanti applausi partiti dal settore ospiti della tifoseria del Milan. Segno che la storia del grande Torino è davvero un patrimonio sportivo che deve essere tramandato.

Ecco il video clip del brano originale

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube