Home / In evidenza / Parco Valentino, lo spettacolo indimenticabile delle Formula 1 per il centro di Torino
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

Parco Valentino, lo spettacolo indimenticabile delle Formula 1 per il centro di Torino

Uno spettacolo dinamico indimenticabile quello che ha incantato Torino mercoledì sera, una sfilata di 400 auto che ha colorato le strade del centro della città, salutati da migliaia di visitatori che hanno affollato l’intero percorso della sfilata.

Tra due ali di folla la mitica Ferrari Formula 1 di Michele Alboreto ha fatto da capofila delle altre monoposto di Formula 1 degli anni ‘70 e ’80 presenti nel Motorsport Paddock, Surtees, March eTecno, che hanno rievocato le emozioni dell’antico Gran Premio del Valentino, fatte partire da Davide Valsecchi, arrivato direttamente da Sky Sport, e Savina Confaloni.

800x480 copia
XMAS22-VIVATORINO-BANNER 800X480
Banner_Natale2022-800x480
Banner_Natale2022-800x480 (2)
NDP_20th_800x450_torino
BRICKART_vivatorino_800X480
800 x 480 dali
800 x 480 klimt
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
bansky 800 x 480
previous arrow
next arrow
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube