Home / In evidenza / (video) La nuova FIAT 500 elettrica, entriamo nello stabilimento Stellantis di Mirafiori – Torino
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

(video) La nuova FIAT 500 elettrica, entriamo nello stabilimento Stellantis di Mirafiori – Torino

All’interno degli stabilimenti di Mirafiori a Torino dove viene assemblata e costruita la nuova FIAT 500.

La catana di montaggio altamente automatizzata con il supporto di operaio specializzati crea un prodotto dalla qualità straordinaria e dalle prestazioni futuristiche.

La Fiat 500 elettrica è l’auto a emissioni zero più venduta in Italia nei primi mesi del 2021. Un risultato che segue l’andamento positivo delle immatricolazioni di vetture a batteria. Basti pensare che nel solo mese di marzo, delle 169.756 nuove vetture registrate in Italia circa un terzo monta un propulsore elettrico.

Nello specifico, l’autovettura EV più venduta nei primi 3 mesi dell’anno è la 500, con 2.058 immatricolazioni. Un exploit per questo che è il primo modello Fiat nato full electric e 100% made in Italy. Dal suo lancio, avvenuto lo scorso anno, ne sono state ordinate 8.000, numero che la pone al primo posto nella “hit parade” delle vendite di emissioni zero.

A risultare vincente, oltre che un marchio presente in Italia dal 1957, anche l’autonomia e i tempi di ricarica.

Nel primo caso, la Fiat 500 elettrica percorre sino a 320 km (ciclo Wltp), nel secondo gioca un ruolo chiave il sistema fast charger da 85 kW: per percorrere 50 chilometri bata una ricarica di 5 minuti. E per ricaricare l’80% della batteria ne occorrono 35. Senza dimenticare l’assistente virtuale Hey Google a bordo.

.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube