Home / eventi appuntamenti / Transiti – dal Piemonte il supporto agli expat in difficoltà psicologica – tre colloqui gratuiti
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Transiti – dal Piemonte il supporto agli expat in difficoltà psicologica – tre colloqui gratuiti

transiti
  psicologia d’espatrioProgetto IO STO CON TE 2021
“Pandemic fatigue”
Tre colloqui gratuiti per gli expat in difficoltà psicologica
 Dopo un anno di convivenza forzata con la pandemia una parte del mondo sembra lentamente e disordinatamente riaprire, con regole differenti da paese a paese. In altri Stati, invece, il virus è inarrestabile. La paura è ancora molta, il futuro è grandemente incerto e non sapere come coordinare le proprie energie, se per resistere o progettare il futuro, può consumare la mente. Nel frattempo la vita è profondamente mutata e a volte si fatica a ricordare l’esistenza precedente. Questa fatica ha un nome: PANDEMIC FATIGUE. Come riconosciuto dall’OMS, la pandemic fatigue è una risposta attesa e naturale a una prolungata crisi di sanità pubblica, non da ultimo perché la gravità e l’entità della pandemia di Covid-19 hanno richiesto l’attuazione di misure invasive con un impatto senza precedenti sulla vita quotidiana di tutti, compresi coloro che non sono stati direttamente contagiati dal virus stesso.
 
Transiti è una start up a vocazione sociale che nasce in Piemonte a marzo 2018 per offrire un servizio di supporto psicologico online rivolto agli italiani residenti all’estero (i cosiddetti expat), che vivono situazioni di difficoltà o disagio legate al nuovo contesto o alla lontananza da casa. L’esperienza e i colloqui con gli specialisti di Transiti mostrano che molti expat hanno bisogno di trovare uno spazio in lingua madre per essere accolti nella loro sofferenza e ascoltati con sapienza. Il momento è delicatissimo e Transiti vuole nuovamente – dopo l’esperienza dei primi mesi del 2020 a supporto degli expat nella crisi creata dal sopraggiungere della pandemia mondiale – mettersi a disposizione per sostenere la salute psicologica dei nostri connazionali all’estero, dedicando una parte del proprio tempo a un progetto di solidarietà umana.

Per questo transiti ha deciso di offrire un percorso di 3 colloqui gratuiti focalizzato sulla pandemic fatigue in lingua madre con psicologi e psicoterapeuti per i mesi di maggio e giugno 2021. Una piccola bussola per riflettere insieme ad un terapeuta esperto in uno spazio sicuro e protetto sul proprio stato psichico.

Per beneficiare del supporto è necessario registrarsi sul sito www.transiti.net e utilizzare il codice convenzione specifico IO STO CON TE inserendolo nell’apposito campo per accedere alla D-stanza, spazio con tecnologia Voip creato appositamente da transiti per le terapie.
 
www.transiti.net
info@transiti.net
 

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube