Home / eventi appuntamenti / Torna il Magico Paese di Natale 2022: dal 12 novembre al 19 dicembre la magia invade il Piemonte. Asti, Govone, San Damiano
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

Torna il Magico Paese di Natale 2022: dal 12 novembre al 19 dicembre la magia invade il Piemonte. Asti, Govone, San Damiano

Torna il Magico Paese di Natale 2022: dal 12 novembre al 19 dicembre la magia invade il Piemonte (e si parte con un regalo)

Piemonte, ottobre 2022, Capitolo I del Magico Paese di Natale 

800x480 copia
XMAS22-VIVATORINO-BANNER 800X480
Banner_Natale2022-800x480
Banner_Natale2022-800x480 (2)
NDP_20th_800x450_torino
BRICKART_vivatorino_800X480
800 x 480 dali
800 x 480 klimt
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
bansky 800 x 480
previous arrow
next arrow
300x250 copia
XMAS22-VIVATORINO- BANNER TOP NEWS-300X250PX
Banner_Natale2022_300x250
Banner_Natale2022_300x250 copia
NDP_20th_300x250_torino
BRICKART_vivatorino_300x250
300 x 250 Vivatorino
300 x 250 klimt
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

Una nuova, grande edizione attende Il Magico Paese di Natale, uno degli eventi natalizi più longevi, amati e popolari d’Italia nonché unico italiano nella Top Ten dei migliori mercatini natalizi d’Europa per la prestigiosa associazione internazionale di promozione turistica European Best Destinations

“Come ogni anno vogliamo che il nostro sia molto più che un semplice evento, vogliamo fare in modo che la magia del Natale invada tutti coloro che, come noi, sono appassionati del momento più bello dell’anno”, spiega Pier Paolo Guelfo, ideatore e organizzatore dell’evento nonché fan irriducibile del Natale. “Abbiamo deciso di raccontare a tutti la grande storia del Natale, capitolo dopo capitolo, in un countodown di cose che avverranno nell’attesa dello scoccare del 25 dicembre, e iniziamo proprio con un regalo: un’offerta speciale per chi prenoterà da oggi i biglietti per le attrazioni del Magico Paese di Natale 2022“. 

Replicando il successo della formula dello scorso anno, anche per la sua sedicesima edizione il Magico Paese di Natale avrà un programma dislocato in diverse sedi, per diffondere la magia del Natale in tutto il territorio piemontese, animando anche alcuni dei luoghi simbolo dei Patrimoni dell’Umanità Unesco, come le colline di Langhe Roero e Monferrato o il Castello Reale di Govone, parte del circuito delle Residenze Sabaude. 

Così, dal 12 novembre al 19 dicembre, per tutti i weekend (e durante il ponte dell’Immacolata) gli appuntamenti del Magico Paese di Natale 2022 animeranno la città di Asti, lo splendido paese di Govone con il suo castello arroccato su una collina del Roero e il pittoresco centro di San Damiano.

Il 12 novembre si partirà con Asti, mentre Govone aprirà le sue porte il weekend successivo, a partire dal 19 novembre. Poi si uniranno San Damiano d’Asti e gli altri luoghi piemontesi che partecipano al programma.

Promozione Early Booking

Per tutto il mese di ottobre sarà attiva una promozione sui biglietti della Casa di Babbo Natale: i biglietti degli ingressi dalle ore 17.00 alle ore 18.45 – il momento “più magico” di Govone, al calare della sera e all’accensione delle luminarie natalizie – costeranno 6 euro per tutti (adulti e bambini) invece che 10 euro.  

Il tema del Magico Paese di Natale 2022: l’albero di Natale

In questo sedicesimo anno, il Magico Paese di Natale 2022 ha scelto un tema particolarmente significativo, con la riscoperta di uno dei simboli per eccellenza del Natale: l’albero di Natale. 

Non solo l’albero inteso come simbolo di gioia e felicità, ma anche come elemento naturale di primaria importanza per l’ecosistema e la salvaguardia del territorio.  

La figura dell’albero sarà infatti ricorrente nel programma e negli allestimenti. Innanzitutto nella Casa di Babbo Natale, con il tradizionale spettacolo nel castello di Govone: un musical live autoprodotto sviluppato su più ambienti (completamente rinnovati nella scenografia per questa nuova edizione) che porterà, come sempre, grandi e piccini all’atteso incontro con Babbo Natale. Una compagnia di artisti, guidata dal regista Vincenzo Santagata, replica lo spettacolo per 32 volte al giorno, per un totale di 448 rappresentazioni nel corso dell’intera durata della manifestazione. E lo spettacolo di quest’anno avrà proprio come protagonista l’albero di Natale, anzi: il Grande albero della Foresta di Burzee

Ci sarà poi, sempre a Govone, la mostra “Natale a Casa Savoia”, allestita nel Castello Reale, in cui una parte importante riguarderà proprio l’albero di Natale, tradizione portata in Italia dai paesi nordici proprio dalla famiglia dei Savoia. All’ingresso di Govone, inoltre, verrà addobbato l’ormai tradizionale albero, così come per le vie del paese, con la speranza che i bambini li possano riempire con i loro buoni propositi e bei pensieri, replicando quanto portato in scena dagli elfi protagonisti del musical.

L’albero di Natale sarà grande protagonista anche ad Asti, dove verranno allestite in piazza Roma due installazioni luminose a forma di alberi ad alto fusto, ma soprattutto verrà costruito un percorso di installazioni natalizie coniche in plastica riciclata e/o riciclabile, illuminate a Led con luci a risparmio energetico: degli alberi di Natale “alternativi” che permetteranno di evitare l’abbattimento di circa sessanta alberi veri. 

“Siamo come sempre felici di proseguire il nostro percorso nel racconto della magia del Natale, e di farlo caricando la nostra manifestazione di nuovi significati, in un percorso che vuole essere sempre più consapevole, sostenibile e integrato nel territorio”, spiega Pier Paolo Guelfo, organizzatore della manifestazione. “L’anno scorso la ripartenza dopo lo stop del Covid è stata faticosa ma ricca di soddisfazioni: per questo ci inorgoglisce particolarmente rinnovare le belle partenrship che si sono venute a creare in tutta la Regione, in modo da costruire un evento sempre più diffuso, accogliente e centrale per il territorio”.

Il Magico Paese di Natale 2022 ad Asti

Ad Asti anche quest’anno verrà allestito quello che punta a diventare il più grande mercatino di Natale d’Europa. La superficie occupata dalle casette natalizie sarà quest’anno ancora più ampia e diversificata, per un totale di oltre 130 postazioni di artigiani e produttori enogastronomici provenienti da ogni parte d’Italia. 

In particolare, in piazza San Secondo, verrà allestita una piazzetta con una selezione di casette di produttori locali d’eccellenza e il “PalaTartufo – i Gioielli del Territorio”, una struttura dedicata all’oro bianco del Piemonte. 

Lo spettacolo di inaugurazione dell’evento, “È l’ora della magia”, ospitato presso il bellissimo Teatro Alfieri di Asti, si terrà il 12 novembre alle ore 16.45 e, sempre nello stesso teatro, andrà in scena l’8 dicembre “È l’ora della magia-parte seconda”, un Christmas Gala in stile hollywoodiano in cui saranno presenti alcuni artisti del programma Zelig e il Sunshine Gospel Choir, un coro gospel composto da oltre quaranta elementi che nel 2020 ha partecipato con successo a Italia’s Got Talent.

Queste le date di apertura del Magico Paese di Natale ad Asti: 

12-13 NOVEMBRE / 19-20 NOVEMBRE / 26-27 NOVEMBRE /  1-2-3-4 DICEMBRE / 8-9-10-11 DICEMBRE / 15-16-17-18 DICEMBRE

Il Magico Paese di Natale 2022 a Govone

La magia del Natale inaugura a Govone una settimana dopo, il 19 novembre, con il concerto del Susnhine Ghospel Choir davanti all’ingresso del Castello Reale di Govone alle ore 17. Al termine del concerto si procederà con l’accensione delle luminarie 3D installate in tutta l’area del castello (compresa una stella cometa di 17 metri) e con il via ufficiale alla magia natalizia. 

La Casa di Babbo Natale, allestita come ogni anno all’interno del Castello Reale, sarà ancora più scenografica degli scorsi anni, dopo una completa ristrutturazione dell’atrio del Castello. Al suo interno, in un percorso diffuso su più ambienti consecutivi, andrà in scena il musical autoprodotto dedicato al “Grande Albero della Foresta di Burzee”. Sempre nel Castello verrà allestita la mostra “Natale a Casa Savoia”, che ripercorre le tradizioni storiche legate al Natale reale, e l’introduzione del simbolo dell’Albero di Natale, “preso in prestito” dal Nord Europa. Il percorso di visita 2022 sarà arricchito per le festività natalizie da allestimenti, oggetti in esposizione, colori e luci che porteranno i visitatori a scoprire quali fossero le tradizioni  della nobile casata durante le feste.

In contemporanea sarà allestita una esposizione dedicata al Presepe e alla tradizioni del Natale che, integrando ed arricchendo di curiosità e aneddoti la visita , farà vivere tutta la suggestione del Natale presso la corte sabauda. Infine, Govone sarà anche il teatro della “Scuola degli Elfi”, un percorso-gioco della durata di circa mezz’ora composto da cinque tappe in cui i bambini parteciperanno a giochi e attività divertenti per ricevere il diploma di “Elfi professionisti”. 

Queste le date di apertura del Magico Paese di Natale a Govone:

19-20 NOVEMBRE / 26-27 NOVEMBRE / 3-4 DICEMBRE / 8-9-10-11 DICEMBRE / 17-18 DICEMBRE

Il Magico Paese di Natale 2022 a San Damiano d’Asti 

Anche quest’anno il programma del Magico Paese di Natale si arricchisce della partecipazione dell’incantevole presepe vivente allestito nel pittoresco centro storico con quasi cento figuranti volontari che porteranno in scena ogni giorno le figure più classiche del presepe: lo zampognaro, i re Magi, le guardie romane, le lavandaie, i falegnami, i calzolai, gli intagliatori, i fornai, gli artigiani, i mercanti, i fabbri e ovviamente la scena della Natività, tutto inserito nelle immancabili dimostrazioni quali il conio delle monete, l’intreccio dei vasi, e l’allevamento degli animali. 

Il Magico Paese di Natale 2022: informazioni pratiche

Magico Paese di Natale  

12 novembre – 19 dicembre | www.magicopaesedinatale.com

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube