Home / In evidenza / Torino via Livorno: due ragazze tentano di rubare zafferano per oltre 650 euro. Un arresto
locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
previous arrow
next arrow

Torino via Livorno: due ragazze tentano di rubare zafferano per oltre 650 euro. Un arresto

Fermate due ragazze in un supermercato di via Livorno Le avevano viste aggirarsi tra le corsie del reparto spezie e prelevare numerose confezioni di zafferano. Per questa ragione, personale del supermercato di via Livorno, insospettito, ne ha monitorato i movimenti, appurando che le due, una ventiduenne e una sedicenne, dopo aver cambiato corsia, avevano tolto lo zafferano dal cesto della spesa e lo avevano occultato in borse personali.

Quando, però, le giovani hanno cercato di superare la barriera delle casse utilizzando l’uscita senza acquisti è diventato chiaro che l’obiettivo era trafugare i prodotti.

locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
Slide
previous arrow
next arrow
locandine mercatino mostra del giocattolo 2020.cdr
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Al loro arrivo, i poliziotti hanno trovato nelle borse delle giovani 80 confezioni di zafferano per un valore superiore ai 650 euro. La maggiorenne è stata tratta in arresto per il tentato furto, la minorenne, invece, è stata denunciata in stato di libertà per lo stesso reato.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube