Home / Senza categoria / Torino: Tenta di rubarle il telefono. La donna sventa il furto e grazie al suo coraggio fa arrestare un uomo.
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Torino: Tenta di rubarle il telefono. La donna sventa il furto e grazie al suo coraggio fa arrestare un uomo.

Viene denunciato dagli agenti del Comm.to Barriera Nizza
Lo scorso martedì pomeriggio, una giovane è in attesa dell’autobus in corso Vittorio Emanuele quando nota a pochi metri da lei un signore, che la guarda.

La ragazza sta ascoltando della musica con gli auricolari tramite lo smartphone, che ripone nella tasca del giubbotto. Dopo qualche secondo, avverte uno strano movimento alle sue spalle. L’uomo che la stava guardando, le sta sfilando il telefono dalla tasca, ma vistosi sorpreso si ferma.

VAN_GOGH_800x480
Wharol banner 800 x480
Template Grande formato
comics natale 21 800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
previous arrow
next arrow
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Il ladro  cerca di allontanarsi e chiede alle vittima di non dire nulla, altrimenti passerà dei guai. Ma la ragazza si rivolge a degli operatori della GTT lì presenti, che lo bloccano, in attesa che arrivano una volante della polizia. Alla presenza degli agenti del Comm.to Barriera Nizza l’uomo, un quarantacinquenne di nazionalità marocchina, sottoposto all’obbligo di firma, viene perquisito;  nascosto all’interno di un calzino,  è stato ritrovato un telefonino di provento furtivo: pertanto, l’uomo è stato denunciato per ricettazione del cellulare e per il tentato furto.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube