Home / In evidenza / Torino – parco del Valentino: Ad un passante: “DAMMI LA TUA BIRRA!” Al rifiuto tenta di strappargliela dalle mani
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Torino – parco del Valentino: Ad un passante: “DAMMI LA TUA BIRRA!” Al rifiuto tenta di strappargliela dalle mani

Una pattuglia del Comm.to Centro in servizio di Volante, lo scorso lunedì pomeriggio, transitando all’interno del parco del Valentino, nota due uomini litigare animatamente, nelle vicinanze dell’area cani di viale Mattioli. In particolare, un soggetto straniero sta aggredendo con strattonamenti e spintoni  l’altra parte, un trentacinquenne equadoregno. I poliziotti bloccano l’aggressore con estrema fatica in quanto quest’ ultimo oppone una forte resistenza nei loro confronti.

Negli uffici del Commissariato, la vittima racconta di come sia stato avvicinato dallo sconosciuto che, dapprima, gli aveva chiesto una sigaretta: al suo diniego gli aveva allora chiesto di consegnargli la bottiglia di birra che lo stesso teneva in mano; non ricevendo risposta positiva, lo straniero aveva dunque tentato di impossessarsene, afferrando per la maglia all’altezza del collo l’equadoregno ed attirandolo a sè.

Wharol banner 800 x480
Template Grande formato
comics natale 21 800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
previous arrow
next arrow
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Ne nasceva una colluttazione alla quale appunto assistevano i poliziotti, che immediatamente sono intervenuti per sedarla ed impedire ulteriori violenze. L’autore del fatto è stato arrestato per resistenza e tentata rapina.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube