Home / In evidenza / Torino: I “falchi” in motocicletta della Polzia di Stato arrestano 3 spacciatori
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Torino: I “falchi” in motocicletta della Polzia di Stato arrestano 3 spacciatori

3 arresti in poche ore della Polizia di Stato
Lo scorso venerdì, gli agenti delle Pegaso, i motociclisti della Squadra Volante, hanno effettuato dei controlli in prossimità di alcune fermate della stazione metropolitana. Recentemente, infatti, è stato rilevato che i pusher prediligono quel luogo, più riparato, per incontrare fugacemente i propri clienti e non dare troppo nell’occhio.

Spesso attendono i clienti nei pressi dell’ascensore che porta in superficie se non addirittura all’interno di esso, oppure sulle scale di accesso. Nell’arco di un’ora e mezza i poliziotti sono riusciti a individuare tre cittadini stranieri intenti a spacciare; due si trovavano alla fermata Racconigi ed uno alla Marconi. Tutti avevano con sé delle piccole quantità di stupefacente (cocaina) suddivisa in involucri già pronti alla vendita: alla vista degli operatori ne hanno deglutito la gran parte.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Si tratta di un gabonese di trent’anni e di un senegalese ventenne, che sostavano alla fermata Racconigi, mentre un altro cittadino gabonese di 36 anni è stato visto alla fermata Marconi. A loro carico sono stati sequestrati alcune dosi di cocaina e la somma in denaro contante di circa 1000 €. Sono tutti irregolarmente residenti a Torino. Sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube