Home / In evidenza / Torino: donna ruba una bici e scappa, inseguita prima dal proprietario e poi arrestata dalla polizia
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Torino: donna ruba una bici e scappa, inseguita prima dal proprietario e poi arrestata dalla polizia

Inseguita dal proprietario, viene arrestata dagli agenti del Comm.to Barriera Milano

Nella notte di venerdì, una pattuglia del Comm.to Barriera Milano sta transitando su corsi Giulio Cesare. All’incrocio con Lungo Dora Napoli, nota una donna in sella ad una bicicletta andare a velocità piuttosto alta; dietro di lei, un uomo che tenta di fermarla. E’ il proprietario del mezzo che, vista sopraggiungere la pattuglia di polizia, ne richiama l’attenzione. I poliziotti fermano la fuggitiva, e raccolgono la denuncia della vittima; pochi minuti prima la donna, insieme ad un complice poi dileguatosi, ava asportato la sua bicicletta che era assicurata tramite una catena alla ringhiera di casa.

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

La donna fermata è una cittadina italiana di 51 anni, soggetto pluripregiudicato infraquinquennale. Considerata la pericolosità sociale della stessa e la flagranza di reato, è stata tratta in arresto per furto aggravato in concorso con persona rimata ignota.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube