Home / In evidenza / Torino: distruggono con calci e pugni gli specchietti di almeno 10 auto in sosta
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Torino: distruggono con calci e pugni gli specchietti di almeno 10 auto in sosta

Due cittadini moldavi arrestati
Sono le 2:00 di domenica notte quando gli agenti della Squadra Volante sono chiamati ad intervenire in via Leinì dove alcuni cittadini segnalano la presenza di due soggetti intenti a danneggiare le auto in sosta.

Si tratta di due cittadini moldavi di 30 e 19 anni. Alla vista dei poliziotti, i due tentano di rifugiarsi all’interno di uno stabile. Bloccata ogni via di fuga, vengono controllati. Il diciannovenne risulta irregolare sul territorio nazionale mentre il suo connazionale annovera numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e la persona. I due soggetti erano stati visti poco prima rompere, con calci e pugni, gli specchietti di una decina di macchine. Un cittadino affacciato dal proprio balcone cerca di farli desistere dalla propria azione delittuosa, ma questi rispondono con una serie di calci al portone del condominio.
Entrambi vengono arrestati per danneggiamento aggravato ed il trentenne, inoltre, per resistenza a P.U.

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube