Home / Senza categoria / Torino: Controllo ai locali di via Nizza, 40 persone identificate
Banner Palazzo Barolo 300x250
BRANDUARDIbanner_300x250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
Banner Palazzo Reale 300x250
previous arrow
next arrow
Banner Palazzo Barolo 300x250
BRANDUARDIbanner_300x250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
Banner Palazzo Reale 300x250
previous arrow
next arrow

Torino: Controllo ai locali di via Nizza, 40 persone identificate

Torino: Controllo ai locali di via Nizza, 40 persone identificate

imamgine di repertorioVerifiche del Commissariato Barriera Nizza, funzionari ASL e personale della Polizia Municipale

Oggetto dei controlli degli agenti del Commissariato “Barriera Nizza”, coadiuvati dal personale della Polizia Municipale e da funzionari dell’Asl di Torino, sono stati quattro locali commerciali situati tra via Nizza, via Onorato e piazza Bengasi.  Quaranta le persone identificate come avventori degli esercizi commerciali ispezionati, gran parte dei soggetti sono cittadini stranieri con precedenti di Polizia. Un cittadino algerino, classe 1954, senza fissa dimora e con diversi precedenti, dopo gli accertamenti dell’Ufficio Immigrazione, è stato espulso dal territorio nazionale.

Banner 800x480 Palazzo Barolo
BRANDUARDI banner_800x480
Wharol banner 800 x480
Template Grande formato
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
Banner 800x480 Palazzo Reale
previous arrow
next arrow
Banner Palazzo Barolo 300x250
BRANDUARDIbanner_300x250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
Banner Palazzo Reale 300x250
previous arrow
next arrow

Gli operatori hanno controllato complessivamente 5 apparecchi da intrattenimento “new slot”. Questi non hanno riscontrato alcuna irregolarità.

Al termine dei controlli, personale dell’Asl di Torino ha sanzionato il titolare di un locale commerciale per aver violato alcune disposizioni normative in materia di igiene dei prodotti alimentari per un importo di 2000 euro, in quanto ometteva di adibire idonei locali a deposito delle merci e degli alimenti. Inoltre, altri due titolari sono stati sanzionati dalla Polizia Municipale per mancanza delle misure volte a contenere i fenomeni di degrado e di disturbo alla tranquillità pubblica.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube