Home / coronavirus / Ti accompagno io: a Torino taxi gratis per gli over 80 che devono raggiungere I centri vaccinali covid-19
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Ti accompagno io: a Torino taxi gratis per gli over 80 che devono raggiungere I centri vaccinali covid-19

Iniziativa di Fondazione ANIA in collaborazione con la cooperativa Taxi Torino, Indagini3 e Fondazione Univerde. Patrocinio della Città di Torino.

Dal 1 Maggio, a Torino, gli over 80 che sceglieranno il taxi per raggiungere i centri di vaccinazione Covid-19 avranno diritto alla corsa gratuita grazie al progetto “Ti accompagno io”: iniziativa di Fondazione ANIA, la onlus dell’Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici, in collaborazione con il centro studi Indagini3, la Fondazione Univerde e la cooperativa Taxi Torino e con il patrocinio della Città di Torino.

La corsa gratuita in taxi, sia per il viaggio di andata che per quello di ritorno, è valida per tutte le persone residenti o domiciliate all’interno del territorio comunale della Città di Torino, che abbiano compiuto 80 anni e debbano raggiungere un centro di vaccinazione Covid-19.


Per accedere al servizio basta chiamare Taxi Torino ai numeri 011 5730 o 011 5737. Una volta a bordo sarà necessario mostrare al tassista il certificato di prenotazione con l’indicazione del centro vaccinale da raggiungere e un documento di identità.

Il progetto “Ti accompagno io”, già attivato nei mesi scorsi nella città di Roma, è stato fortemente voluto dal settore assicurativo italiano che, attraverso l’attività della Fondazione ANIA, promuove da oltre 17 anni iniziative di protezione e assistenza alla popolazione. In tal senso la proposta di offrire un servizio di accompagnamento gratuito per le persone sole, che avrebbero difficoltà a raggiungere le strutture sanitarie preposte alla vaccinazione, è perfettamente in linea con tutte quelle azioni che sono nel DNA del settore assicurativo.

Grazie al supporto dei partners Fondazione UniVerde e Indagini3, da sempre impegnati nella difesa dell’ambiente e nel sociale, Fondazione ANIA intende coinvolgere il più ampio numero di cittadini torinesi over 80. L’iniziativa ha coinvolto anche Roma, dove sono state effettuate oltre 17mila corse in meno di 2 mesi e, dal 1° maggio, partirà anche a Trieste, Napoli e Palermo.

Siamo felici di collaborare a questa iniziativa perché è perfettamente in linea con lo spirito di servizio della nostra cooperativa e rafforza l’impegno di Taxi Torino verso la comunità. Nell’emergenza Covid ci siamo spesi per offrire ai cittadini la continuità del servizio, in totale sicurezza, e aiutare chi aveva difficoltà a raggiungere i centri per le vaccinazioni” sottolinea Alberto Aimone Cat, presidente di Taxi Torino.

Taxi Torino è la realtà nata dalla fusione delle storiche cooperative Radio taxi 5730 e Pronto taxi 5737. Insieme dispongono di una flotta di 1420 vetture, una delle più grandi in Italia. In abbinamento ai nuovi strumenti di mobilità intelligente le corse di Taxi Torino rappresentano un servizio al cittadino particolarmente interessante in termini di sicurezza, economia e praticità.


Per sapere come aderire al progetto “Ti accompagno io” e per aver tutte le informazioni sulle modalità di utilizzo del servizio taxi gratuito, basta telefonare ai numeri 011-5730 o 011 5737oppure consultare i siti internet www.fondazioneania.it  o www.taxitorino.it.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

“TI ACCOMPAGNO IO” TORINO
Nell’ambito dell’iniziativa “Ti accompagno io” a Torino, la FONDAZIONE ANIA, in qualità di Titolare del trattamento, potrà trattare i dati di contatto delle persone che aderiranno all’iniziativa stessa (la numerazione telefonica), raccolti al momento della richiesta del servizio taxi dalla cooperativa radio taxi (la numerazione telefonica sarà associata ad un codice generico e non alle generalità dell’aderente).
Tali dati personali  saranno  trattati unicamente al fine della gestione dell’iniziativa e verifica, tramite eventuale contatto telefonico, della corretta effettuazione del servizio e saranno conservati per il tempo strettamente necessario all’espletamento degli adempimenti e verifiche relative all’Iniziativa e comunque non oltre 30 giorni dall’erogazione del servizio taxi.
L’informativa completa è disponibile sul sito della Fondazione ANIA al seguente link https://www.fondazioneania.it/upload/news/359/file-1083/informativa-per-servizio-radio-taxi4citta-torino.pdf

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube