Home / eventi appuntamenti / Svera Ebbasta – Sabato 8 luglio 2023 – Collisioni piazza Medford Alba . Unica data in Piemonte
queen 300 x 250
LeDune_Sq_000
300 x 250
300 250 elliot
Van_Gogh_TO_VivaTorino_300 X 250
300X250 JAG
banksy 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
previous arrow
next arrow
queen 300 x 250
LeDune_Sq_000
300 x 250
300 250 elliot
Van_Gogh_TO_VivaTorino_300 X 250
300X250 JAG
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

Svera Ebbasta – Sabato 8 luglio 2023 – Collisioni piazza Medford Alba . Unica data in Piemonte

SABATO 8 LUGLIO 2023PIAZZA MEDFORD ALBA SFERA EBBASTA L’ARTISTA PIU’ ASCOLTATO SU SPOTIFY NEL 2022 FINALMENTE A COLLISIONI, PER LA SUAUNICA DATA IN PIEMONTE ANNUNCIATO IL PRIMO HEADLINER DELL’INTENSA MARATONA DI
CONCERTI CHE ANIMERA’ LA TERZA EDIZIONE DI TUTTO
NORMALE, LA GIORNATA GIOVANI DI COLLISIONI CHE SI
CONFERMA COME L’EVENTO PIU’ CALDO DELL’ESTATE 
 Alba, 16 Dicembre 2022 – Malgrado il freddo e le nevicate, Collisioni già pensa all’estate ed è pronta ad annunciare un artista che migliaia di ragazzi e ragazze stavano aspettando. Dopo il successo strepitoso nei palazzetti per “il Famoso Tour 2022” con 9 sold out consecutivi, Sfera Ebbasta suonerà per la sua unica data in Piemonte nell’ambito del Summer Tour sul palco di Tutto Normale, la giornata giovani di Collisioni organizzata con Banca d’Alba, che lo scorso anno ha radunato oltre 15.000 ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia, pronti a tornare a cantare sotto al palco del festival per questa terza edizione che si annuncia ancora più straordinaria della precedente. Il trapking continua ad essere l’artista italiano di maggior successo, indiscusso recordman di vendite e ascolti nel nostro Paese. Il fatto che per il secondo anno consecutivo sia l’artista più ascoltato in Italia nel 2022 di Spotify dimostra quanto i record discografici di Sfera non siano soltanto numeri, ma il segno tangibile di un impatto sulla musica urban in Italia e non. Nei concerti estivi Sfera Ebbasta farà ascoltare le hit più iconiche di tutto il suo repertorio, senza tralasciare le origini, fino ad arrivare agli ultimi brani di FAMOSO, l’album che ha alzato l’asticella per la musica urban italiana nel mondo, uscito per Island Records nel 2020, e i migliori brani dell’EP ITALIANO realizzato insieme a RVSSIAN, pubblicato lo scorso maggio sempre per Island. Sfera è solo il primo dei numerosi artisti che offriranno al pubblico una vera e propria maratona musicale di 5 ore di concerti non stop come vuole la tradizione di Tutto Normale. Un evento nato nel 2021, in piena pandemia, tutti seduti con la mascherina, quando nessuno si azzardava a fare assembramenti, e i duemila posti previsti dalle norme dell’emergenza vennero bruciati in due ore, lasciando migliaia di ragazzi fuori.  Un evento che oggi è diventato un appuntamento fisso dell’estate italiana e che in un mondo non ancora totalmente guarito come dimostra la guerra in Europa, vuole dare parola ai giovani, alle loro idee e ai loro colori, con una giornata dedicata ai nuovi scenari della musica trap e rap.     La soddisfazione del Presidente di Banca d’Alba, Tino Cornaglia: “Dopo il grande successo della scorsa estate, per la città e per i giovani, siamo lieti di tornare a collaborare per la realizzazione della terza edizione della giornata giovani di Collisioni e Banca d’Alba. E di vedere nuovamente coinvolti in prima linea i nostri giovani Soci che saranno impegnati tramite laboratori, nei mesi precedenti all’evento, nell’organizzazione e nella creazione di contenuti video, social, per arricchire con la loro creatività questo grande contenitore di talento giovanile che è ormai diventato Tutto Normale“. Proprio per questo Tutto Normale, la giornata Giovani di Collisioni prevista per sabato 8 luglio in Piazza Medford ad Alba ha scelto anche quest’anno un biglietto popolare, di 30 euro più diritti di prevendita dei gestori esterni, possibile soltanto grazie allo sforzo congiunto della città di Alba e degli sponsor, per dare un segnale di sostegno e attenzione al mondo giovanile e perché nessuno tra carovita e bollette sia costretto a rimanerne fuori.I biglietti saranno disponibili dalle ore 18.00 di oggi sul sito Ticketone.it e sugli altri circuiti autorizzati. Per tutte le info: www.collisioni.it Per informazioni: info@collisioni.it  Il Festival è realizzabile grazie all’impegno di Regione Piemonte, Città di AlbaMinistero dei Beni Culturali, Banca d’AlbaFondazione CRCFondazione CRTLatterie InalpiCia CuneoMercatòConsorzio Asti DocgDistillerie BertaPanettoni Albertengo, Michelis.