Home / In evidenza / (video) Starbucks sbarca a Torino. Le prime immagini, sarà il più grande d’Italia
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

(video) Starbucks sbarca a Torino. Le prime immagini, sarà il più grande d’Italia

Apre a Torino lo Starbucks  più grande d’Italia. Il negozio aprirà domani 31 ottobre 2019 alle ore 07:00  in via Buozzi 5, a pochi metri dalla centralissima via Roma.  Quello di Torino con una superficie di 540 metri quadrati offrirà ai propri clienti la possibilità di gustare tutte le prelibatezze del colosso americano con 150 posti a sedere, che aumenteranno quando verrà aperto il Dehors esterno. Una buona notizia anche per l’occupazione perché saranno impiegati 40 giovani torinesi entusiasti di partire con questa esperienza. Vincenzo Catrambone, General Manager di Starbucks Italia spiega alla redazione di Torino Today

“Abbiamo approcciato la città di Torino con molta umiltà. Siamo arrivati in una città che negli ultimi anni ha dimostrato particolare interesse per le novità a livello internazionale e per noi è un piacere aprire come seconda città in Italia proprio qui”

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

La storia
Starbucks
 è una catena di caffè statunitense fondata a Seattle nel 1971. Parte di essa è la più grande catena del suo genere al mondo, con 28 720 punti vendita in 78 paesi, di cui 12 000 negli Stati Uniti.

I punti vendita di Starbucks vendono esclusivamente la propria marca di caffè (macinato o in grani), tè, bevande, pasticcini, utensili e macchine da caffè, ma l’obiettivo principale dell’azienda è quello di “fornire un’esperienza al consumatore”, vale a dire offrire ai propri clienti un servizio unico che non troverà nei caffè di un’altra marca.

Oltre al classico locale, Starbucks ha sviluppato un particolare concept store, la “Roastery”; la prima è stata aperta a Seattle nel 2013. Starbucks prevede di aprire 20 o 30 spazi simili, tra cui uno a Shanghai inaugurato nel dicembre 2017. Il gruppo prevede inoltre di aprire ulteriori “Roastery”, ma con il marchio “Starbucks Reserve brand”, con un logo diverso da quello dei caffè tradizionali. A Seattle e Shanghai è seguita, il 6 settembre 2018, Milano. Ulteriori aperture di questo concept sono previste a Chicago, New York e Tokyo e Torino

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube