Home / In evidenza / Olimpiadi. Storico argento per la staffetta 4 x 100 stile libero con il moncalierese Alessandro Miressi
Banner Palazzo Barolo 300x250
BRANDUARDIbanner_300x250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
Banner Palazzo Reale 300x250
previous arrow
next arrow
Banner Palazzo Barolo 300x250
BRANDUARDIbanner_300x250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
Banner Palazzo Reale 300x250
previous arrow
next arrow

Olimpiadi. Storico argento per la staffetta 4 x 100 stile libero con il moncalierese Alessandro Miressi

Una straordinaria e storica medaglia d’argento!
La staffetta 4×100 stile libero (composta da Miressi, Ceccon, Zazzeri e Frigo) che non aveva mai visto il podio ai Giochi è seconda sola agli Usa (3’08”97). La grande impresa è avvenuta stabilendo il record italiano con il tempo di 3’10”11.

E’ stato il piemontese Alessandro Miressi cittadino di Moncalieri ad aver aperto la finale con un 47”72 da fermo (22”77) opposto a Caeleb Dressel (47”26), poi è tornato in acqua Thomas Ceccon con un 47”45 lanciato virtualmente già sul podio, che è stato difeso dal fiorentino Lorenzo Zazzeri da 47”31 e infine Manuel Frigo (47”63) ha resistito agli attacchi di Canada e Ungheria e toccato in 3’10”11. Frigo davanti a Chalmers (46”44): spettacolare. Il bronzo australiano è a 3’10”22, canadesi quarti in 3’10”82.

Banner 800x480 Palazzo Barolo
BRANDUARDI banner_800x480
Wharol banner 800 x480
Template Grande formato
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
Banner 800x480 Palazzo Reale
previous arrow
next arrow
Banner Palazzo Barolo 300x250
BRANDUARDIbanner_300x250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
Banner Palazzo Reale 300x250
previous arrow
next arrow

Tra i primi a congratularsi il sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna, attraverso i social: «Il nostro Alessandro Miressi entra nella storia con i suoi compagni della staffetta azzurra 4X100 stile libero. Per la prima volta sul secondo gradino del podio alle Olimpiadi! Grande Ale, Moncalieri è orgogliosa di te».

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone e spazio al chiuso
foto pagina facebook Cirio

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube