Home / In evidenza / Lungo Dora Napoli: beccato con le gambe a penzoloni dal finestrino, arrestato dalla polizia.
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Lungo Dora Napoli: beccato con le gambe a penzoloni dal finestrino, arrestato dalla polizia.

appeso con mezzo busto in un’auto in sosta

Polizia di Stato: controlli straordinari del territorio

Arrestato dalla Polizia di Stato per furto

I poliziotti del Commissariato “Centro”, in servizio di volante, lo hanno notato, nel primo pomeriggio di giovedì, mentre transitavano in Lungo Dora Napoli. Era evidente che stesse rubando qualcosa, si trovava con le gambe a penzoloni ed il busto all’interno dell’autovettura in sosta. L’uomo, un cittadino romeno di 26 anni con precedenti di Polizia, ha prelevato un borsello dal veicolo e si è messo in fuga in direzione piazza Borgo Dora. Durante l’inseguimento il ragazzo ha tentato di buttare la refurtiva all’interno di alcuni bidoni dell’immondizia, ma è stato fermato è tratto in arresto. Gli agenti hanno restituito la borsa al legittimo proprietario accorso sul posto.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube