Home / eventi concerti / l’audiodrome club ospiterà gli official after party del kappa futurfestival 2024. 5-6-7- luglio
800 x 480 illusioni
TDM_VIVA TORINO - 300x250
300x250 jollland
300x250 zoom
300x250_banner
300x250 dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
previous arrow
next arrow
800 x 480 illusioni
TDM_VIVA TORINO - 300x250
300x250 jollland
300x250 zoom
300x250_banner
300x250 dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
previous arrow
next arrow

l’audiodrome club ospiterà gli official after party del kappa futurfestival 2024. 5-6-7- luglio

L’AUDIODROME CLUB OSPITERÀ GLI OFFICIAL AFTER PARTY DEL KAPPA FUTURFESTIVAL 2024
Venerdì 05/07/2024 dj set PACO OSUNA
Sabato 06/07/2024 dj set CLOONEE
Domenica 07/07/2024 dj set VINTAGE CULTURE + BELTRAN

AUDIODROME Club (Strada Mongina 9/9, Moncalieri, Torino) – Infoline: 3388080144. Inizio sempre ore 23:00 fino a tarda notte.
Tickets online: https://xceed.me/it/torino/club/audiodrome-live-club
Pagina Instagram: https://www.instagram.com/audiodrome_alive_club

TDM_VIVA TORINO - 800x480
800x480 jollyland
800x480 zoom
800x480
800x480dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
800 x 480 illusioni
previous arrow
next arrow
800 x 480 illusioni
TDM_VIVA TORINO - 300x250
300x250 jollland
300x250 zoom
300x250_banner
300x250 dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
previous arrow
next arrow

Venerdì 05/07/2024: PACO OSUNA (Plus 8 Records, SPAGNA): Paco Osuna è nato a Barcellona nel 1974, e la sua naturale inclinazione alla musica è diventata passione nel 1988. In coincidenza con l’esplosione dell’Acid House, inizia a frequentare club spagnoli come lo Studio 54 di Barcellona. Nel 1995 si trasferisce a Valencia, dove inizia a “giocare” con i giradischi e di lì a poco il suo nome comincerà a suonare familiare. Paco è molto abile nel suonare con tre giradischi contemporaneamente, cosa che conferisce al suo sound un groove piuttosto inusuale per quel periodo. Cresciuto come dj si dedica al lavoro in studio, pubblicando su Lucas Records nel 1996, Smoke Paper, Devil’s Club Part 1 e 2, molto influenzate dalla musica house in circolazione. Dal 1999 diventa resident all’Amnesia di Ibiza, occasione in cui si avvicina a sonorità più decise. Nello stesso anno inizia la sua carriera internazionale, ingaggiato in festival come Dance Valley, Monegros, Impulz, 4 Elements e parallelamente la sua strada come producer procede a pieni  ritmi. Paco è stato uno dei primi a mixare una compilation dei migliori dischi di musica techno suonati ad Ibiza e i suoi dj set, prodotti su cd per la serie Amnesia, Ibiza Underground furono molto apprezzati dalla critica ed ebbero un enorme successo di critica e pubblico. Le sue ultime releases sono sulla Plus 8 Records di Richie Hawtin.

Sabato 06/07/2024: CLOONEE (Clne – Black Book Records – Moon Harbour Recordings, UK): alfiere inglese tech house, vanta esibizioni leggendarie nei club più stimati del mondo, tra i quali: Brooklyn Mirage e Club Space Miami, Ushuaia Ibiza. Nel suo percorso artistico, l’anno chiave è stato il 2019, quando è risultato essere l’ottavo artista tech house più venduto sul portale Beatport. Stesso anno in cui ha raggiunto il Beatport Tech House number 1 con la traccia Be Good To Me pubblicato via Big Beat. Senza dimenticare le uscite per l’etichetta Sola dei Solardo, la Repopulate Mars di Lee Foss, la Solotoko di Sonny Fodera, La Pera ed Elrow. Ha fondato la sua etichetta discografica, la Cine nel 2019, il cui debutto è una sua traccia con in copertina una simpatica reinterpretazione grafica dello storico pad della consolle Super Nintendo. Le ultime uscite discografiche di Cloonee sono su Hellbent Records e su Black Book Records.
Domenica 07/07/2024 VINTAGE CULTURE (

Shèn Recordings – Ultra Music, Brasile) + BELTRAN (Cuff – Solid Grooves, Brasile): Vintage Culture è un disc jockey e produttore discografico brasiliano. Nel 2016 fa uscire l’EP Hollywood tramite Spinnin’ Records. Ottiene notevole successo grazie al remix del brano Drinkee di Sofi Tukker arrivando alla posizione 4 della classifica “Dance” di Beatport, restando nella top ten per più di un mese. Il suo singolo Wild Kidz, prodotto con Ricci sempre tramite Spinnin’, entra nella classifica “Global Viral” di Spotify e viene suonato da altri disc jockey di fama mondiale come Oliver Heldens e Sam Feldt. Vintage Culture appare in numerosi videoclip ufficiali dei suoi brani. Nel 2018 si posiziona alla posizione numero 19 nella prestigiosa classifica della “Top 100 DJ” stilata annualmente dalla rivista DJ Mag, piazzandosi come secondo miglior artista brasiliano (alle spalle di Alok). Da sottolineare i suoi sold out, negli ultimi anni, al Fabric di Londra e allo Space di Miami, al Creamfields e Electric Daisy Carnival. Nonchè gli oltre due milioni di stream raggiunti con le sue tracce e il suo set a fine Gennaio 2022 al Museu do Amanhã di Rio de Janeiro per la piattaforma Cercle. Tra le sue ultime uscite, il suo debut LP “Promise Land” uscito a Maggio 2024. (Juliano) Beltran ha il supporto costante di artisti di punta quali Michael Bibi, Jamie Jones, Latmun, Mochakk, Classmatic, Marco Carola e molti altri. Ha dominato le classifiche di Beatport con la traccia “Smack Yo” su Solid Grooves. Personalità e carisma sono le sue doti, diretta emanazione delle sue produzioni musicali sono i suoi dj set. È stato notato dai produttori Amine Edge & Dance, che hanno fatto uscire, sulla loro etichetta Cuff, ben due EP, tra cui il singolo Basement, con voci originali registrate dallo stesso Beltran.