Home / In evidenza / Il rotary club Torino 45° parallelo a fianco del collegio Einaudi
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Il rotary club Torino 45° parallelo a fianco del collegio Einaudi

Il Rotary Club Torino 45° Parallelo è a fianco del Collegio Einaudi per sostenere una realtà torinese improntata sul merito e i suoi giovani allievi, che si impegnano per raggiungere i massimi risultati a livello accademico e personale. 

In occasione del CdA del Collegio Einaudi è stata formalizzata la partnership tra i due enti, che vede una donazione di € 5.000 da parte di Rotary Club Torino 45° Parallelo per 2 premi di studio da assegnare tra i migliori collegiali e per sostenere le attività del Collegio; una donazione che dà al Club la possibilità di entrare a far parte dell’Assemblea del Collegio per l’anno 2020 insieme agli Enti istitutori (Unito, Polito, Fondazione CRT e Compagnia di San Paolo). 

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

Entusiasta il Presidente del Club, il dott. Alberto Bruno: “Ho scoperto con vero interesse il Collegio Einaudi, di cui ho visto il logo sulla facciata di Via delle Rosine per anni, ma che non avevo mai avuto occasione di conoscere dall’interno. Un’eccellenza torinese, da valorizzare, promuovere e soprattutto sostenere, per dare un concreto contributo ai giovani, che hanno voglia di impegnarsi e che rappresentano il nostro futuro”. 

Ringrazia la prof.ssa Elisabetta Barberis, Presidente del Collegio Einaudi: “È per noi un onore e motivo di orgoglio avere tra i contributori di quest’anno il Rotary Club Torino 45° Parallelo, che ringraziamo per la fiducia e per il sostegno al nostro Collegio, che vede nel merito la leva per far emergere i ragazzi con le maggiori potenzialità”. 

Il Collegio Einaudi, nato nel 1935, è una Fondazione privata, senza scopo di lucro, riconosciuta dal MIUR, in quanto “Collegio di merito accreditato”; offre formazione e ospitalità a studenti/esse italiani e stranieri, regolarmente iscritti agli Atenei torinesi su cinque residenze e quasi 800 posti. L’ingresso e il mantenimento del posto, regolato esclusivamente su base meritocratica, così come il progetto di formazione personalizzata mirano alla creazione di una comunità altamente qualificata di giovani consapevoli e attenti al mondo che li circonda. 

Il Rotary è la prima organizzazione di servizio del mondo. È composta da oltre 1,2 milioni di soci che prestano volontariamente il proprio tempo e talento per seguire il motto del Rotary: “Servire al di sopra di ogni interesse personale” 

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube