Home / In evidenza / Il 2 giugno, festa della repubblica, la città di torino riapre i musei al pubblico
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Il 2 giugno, festa della repubblica, la città di torino riapre i musei al pubblico

Si è svolta questa mattina una call pianificata da Francesca Leon, assessora comunale alla cultura, con i Musei della città. L’organizzazione per la loro riapertura è attiva e tutti i Musei stanno lavorando alla ripartenza in sicurezza con l’obiettivo comune di aprire il 2 giugno prossimo.  Le modalità di apertura seguiranno le necessarie disposizioni per il distanziamento con entrate contingentate e le sanificazioni secondo la normativa prevista.

Alcuni musei potranno aprire in via sperimentale già il 18 maggio – se il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri lo permetterà – in modo da testare le procedure e verificare i flussi.

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

L’incontro con i direttori e i loro collaboratori è stato proficuo ed è il risultato di un continuo confronto tra l’assessorato e il sistema museale cittadino per condividere questo percorso, affrontare il presente e costruire il futuro.

“Dall’inizio dell’emergenza – afferma Francesca Leon l’Assessorato alla Cultura ha costantemente dialogato con i nostri Musei per accompagnare scelte e riflessioni che man mano sono emerse; la videocall di questa mattina ha coinvolto nuovamente tutti i Musei cittadini per parlare della ripartenza. C’è un bel clima di collaborazione e di confronto costruttivo che mi auguro non vada perduto e ci guidi verso le prossime fasi”.

Abbonamento Musei si occuperà di raccogliere le informazioni utili per l’accesso del pubblico che saranno via via aggiornate e disponibili sul sito www.abbonamentomusei.it.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube