Home / In evidenza / E Torino abbraccia i Pinguini Tattici Nucleari, con un Pala Alpitour in “sold out”
Marilyn_VivaTorino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow
Marilyn_VivaTorino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

E Torino abbraccia i Pinguini Tattici Nucleari, con un Pala Alpitour in “sold out”

Arriva a Torino la data del tanto aspettato “Dove eravamo rimasti tour” dei Pinguini Tattici Nucleari e la città è travolta dall’entusiasmo del gruppo. Dopo due lunghi anni di blocco per la pandemia, finalmente la band ha potuto riabbracciare il suo pubblico dando il via alla nuova avventura live con l’impressionante catena di “sold out” delle date nei palazzetti più importanti d’Italia.

Tutte i concerti che hanno preceduto Torino sono stati bagni di folla ,tra cui Roma , mercoledì 22 giugno, dove c’è stata una grande festa da tutto esaurito, al Palazzo dello Sport.

Marilyn_VivaTorino_800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
bansky 800 x 480
previous arrow
next arrow
Marilyn_VivaTorino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banksy 300x250
previous arrow
next arrow

Il concerto, tutto d’un fiato, godibile e ricco di momenti di festa, di contenuti e di emozioni si è sviluppato in più di due ore di musica e magia, dove i fan hanno cantato a squarciagola ogni brano in setlist, riempiendo il palazzetto di cori e urla ad ogni mossa della band.

La voce del pubblico ha quasi coperto la voce del front man nei grandi successi, come “Ridere” e “Pastello bianco”, passando poi per il nuovissimo singolo “Giovani Wannabe”, al primo posto nella classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane. La sensazione delle decine di fan che abbiamo incontrato al termine dello show è e stata quella di “riappropriarsi” della bellezza di partecipare ad un live e di vedere suonare dal vivo la propria band preferita.

Le emozioni del gruppo continueranno ancora nelle prossime date che saranno sicuramente in “sold out” Bologna, Ancona e il gran finale della tranche indoor con il tris di concerti al Mediolanum Forum di Assago. Per chi si fosse perso il concerto, il dieci luglio, la band sarà al Collisioni festival.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube