Home / Notizie città / “Carlevè Ed Turin 2017”: sfilata dei Carri Allegorici e delle principali maschere del Carnevale Torinese (FOTOGALLERY)
dinosauri banner 320x250
Banner Ass Comm Miraflores
Banner1_Animazione
torino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
dinosauri banner 320x250
Banner Ass Comm Miraflores
Banner1_Animazione
torino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
previous arrow
next arrow

“Carlevè Ed Turin 2017”: sfilata dei Carri Allegorici e delle principali maschere del Carnevale Torinese (FOTOGALLERY)

Sabato 18 febbraio 2017, nel primo pomeriggio, si è svolta la tanto attesa sfilata dei Carri Allegorici e delle principali maschere del Carnevale più riconosciuto e famoso, presente nel panorama Torinese: il Carlevè Ed Turin 2017.

La manifestazione è partita verso le ore 15:00 circa e il percorso si snodava nei controviali di Corso Regina Margherita, Corso Lecce e Corso Appio Claudio, con l’arrivo fissato all’incrocio con Corso Bernardino Telesio (nei pressi del Parco della Pellerina).

dinosauri banner 800x400
Banner Passaparola
torino - 800x480
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
Slide
previous arrow
next arrow
dinosauri banner 320x250
Banner Ass Comm Miraflores
Banner1_Animazione
torino_300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Locandina del “Carnival Street Parade”, di domenica 26 febbraio 2017

Si ricorda che, domenica 26 febbraio, è previsto un nuovo appuntamento con la Carnival Street Parade, con partenza prevista per le ore 15:00, il percorso prevede l’avvio della sfilata in Piazza Statuto, per proseguire poi su Via San Donato e Corso Appio Claudio, per arrivare infine al Luna Park del “Carlevè”, situato al Parco della Pellerina.

Quella che segue è la Fotogallery della parata dei Carri Allegorici e delle maschere del “Carlevè Ed Turin 2017, la quale si è svolta sabato 18 febbraio.

Servizio e foto a cura di Antonello Preteroti

 

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube