Home / In evidenza / Cannabis terapeutica, Torino propone un progetto ministeriale per coltivarla in città
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Cannabis terapeutica, Torino propone un progetto ministeriale per coltivarla in città

“Lo Stato deve garantire l’approvvigionamento di cannabis a uso terapeutico e il Comune di Torino deve fare la sua parte”.

Lo ha dichiarato il consigliere Federico Mensio (M5S) nella riunione del 29 ottobre 2019 delle Commissioni VI, III e IV, presieduta da Monica Amore, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Alberto Unia.L’incontro era stato convocato per verificare l’attuazione di una mozione al riguardo presentata dallo stesso Mensio e approvata dal Consiglio Comunale il 9 maggio 2019.Condivido l’impegno politico – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Alberto Unia – ma le risorse umane del Comune di Torino sono molto limitate. Tuttavia – ha aggiunto – la Città ha avviato collaborazioni con Coldiretti e con il Ministero di Grazia e Giustizia per avviare un progetto sperimentale nelle serre dell’Istituto Bonafous.

Per ora – ha concluso – è ancora in corso la fase di stesura della proposta, per poi chiedere lo stanziamento di fondi ministeriali.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider