Home / In evidenza / Caffè Alzheimer: un modo per non sentirsi soli
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Caffè Alzheimer: un modo per non sentirsi soli

E’ nato l’11 febbraio, nella Circoscrizione 7,il terzo caffè Alzheimer (dopo le Circoscrizioni 2 e 3) che vuole essere uno spazio per le persone colpite da patologie di demenza senile e per i loro familiari, che spesso si ritrovano disorientati e soli nell’assistenza ai loro cari. Un luogo dove scambiare e condividere esperienze, informazioni  ed emozioni.

“Guardiamo la persona e non la sua patologia” questo lo slogan  dei volontari, delle persone che si prendono in carico situazioni a volte complesse. In questo senso in Circoscrizione, in collaborazione con l’associazione Asvad (Ass. solidarietà volotariato a domicilio) si trova anche un ufficio dove si possono ricevere informazioni per ogni caso, rompendo così l’isolamento di quanti devono prendersi cura dei malati. Sono programmati appuntamenti con specialisti della malattia e laboratori per attività dedicate ai pazienti (i prossimi sono il 10 marzo, il 28 aprile e il 19 maggio). Per informazioni: 338.3025794.

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube