Home / In evidenza / Appendino: La Metropolita di Torino arriverà in piazza Bengasi per aprile 2021
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Appendino: La Metropolita di Torino arriverà in piazza Bengasi per aprile 2021

La sindaca di Torino Chiara Appendino attraverso la sua pagina facebook ha annunciato che la metropolita linea 1 della città arriverà a piazza Bengasi in aprile 2021. Questo importante traguardo per questioni strutturali porterà la sospensione del tratto tra Porta Nuova e Lingotto fino a fine agosto. Ecco le parole del primo cittadino

“Ci sono una notizia buona e una cattiva.

comics natale 21 800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
Slide
previous arrow
next arrow
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

👍🏻 La buona notizia è che ad aprile 2021 entra finalmente in funzione la tratta Lingotto – Bengasi della Metro 1.

👎🏻 Quella cattiva è che, per permettere i lavori che porteranno a questo traguardo, il servizio sulla tratta Porta Nuova – Lingotto sarà sospeso da lunedì 27 luglio fino al 31 agosto.

Svolgere questi lavori nei mesi estivi permetterà di ridurre i disagi.

Purtroppo non è stato possibile farli durante il lockdown (come invece è stato fatto con altri lavori) poiché molte aziende non erano operative.

🚌 Ovviamente provvederemo a garantire un servizio sostitutivo di superficie.
Ci saranno infatti su via Nizza gli autobus articolati delle linee 1 e 35, con passaggi ogni 7 minuti.

Ⓜ️ Rimane attivo il regolare servizio della metropolitana sulla tratta Fermi – Porta Nuova.

✅ Teniamo duro, dopo tanti anni, finalmente, la tratta Lingotto-Bengasi sarà operativa.

#TorinoRiparte 🚀”

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube