Home / In evidenza / Alla guida ubriaco con una macchiana senza ruote anteriori tampona un’auto ferma. Fine settimana di controlli per la polizia municipale
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Alla guida ubriaco con una macchiana senza ruote anteriori tampona un’auto ferma. Fine settimana di controlli per la polizia municipale

Sulle strade della città quello appena passato è stato un weekend di eccessi di velocità e sinistri che hanno visto coinvolte persone in stato di ebbrezza.

Sabato notte, durante un servizio ordinario di controllo di sicurezza stradale su corso Grosseto, gli agenti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale hanno accertato 165 infrazioni per eccesso di velocità con una punta massima rilevata di 167 Km/h e una media di oltre 100 chilometri orari. Al conducente sarà notificata una sanzione di 1.126,67 euro oltre alla sospensione della patente per 6 mesi.

VAN_GOGH_800x480
Wharol banner 800 x480
Template Grande formato
comics natale 21 800x480
banner-pubblicità-grande
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
banner Viva Torino 800x480
Banner2_animaz
previous arrow
next arrow
VAN_GOGH_300_250
Wharol banner 300x250
Template Grande formato
comics natale 21 300x250
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
banner Viva Torino 300x250
previous arrow
next arrow

Domenica notte, invece, in piazza Cirene, il conducente di un’autovettura ha perso il controllo del proprio veicolo ed è andato a urtare contro un palo semaforico.

Il guidatore, un uomo di nazionalità rumena, è stato sottoposto ad accertamento con ‘etilometro’ risultando ampiamente al disopra dei limiti di tolleranza, addirittura superiore ai 2 g/l. I ‘civich’ hanno proceduto nei suoi confronti per guida in stato di ebbrezza ai sensi dell’Art. 186 del Codice della strada.

Infine, lunedì mattina, intorno alle ore 2.00, la Polizia Municipale del Comando Territoriale V è intervenuta in corso Vittorio Emanuele II, all’altezza del civico 25, per un sinistro tra due auto.

Giunti sul luogo dell’incidente gli agenti hanno accertato che si trattava di un tamponamento tra due veicoli, di cui uno (fiat Punto), quello che aveva colpito da dietro l’altra auto, era privo di entrambi i pneumatici anteriori e aveva i due cerchioni metallici appoggiati direttamente sull’asfalto.

Anche in questo caso il conducente della Punto è risultato positivo all’alcol test e ha raccontato di avere avuto un altro incidente in corso Orbassano nel quale avrebbe danneggiato entrambe le ruote. Poi si sarebbe rimesso in marcia con i pneumatici in condizioni critiche fino all’arrivo in corso Vittorio Emanuele II dove, non avendo più l’attrito delle gomme sull’asfalto, non è riuscito ad arrestare la corsa della sua auto andando a urtare contro un veicolo fermo.

Il conducente della Fiat Punto è stato contravvenuto ai sensi dell’art. 141 Codice della Strada per non essere stato in grado di conservare il controllo del proprio veicolo in presenza di un ostacolo prevedibile e ai sensi dell’art. 186 -bis per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube