Home / In evidenza / Addio al papà del Cri Cri,si spegne a 88 anni Sebastiano Garofalo
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Addio al papà del Cri Cri,si spegne a 88 anni Sebastiano Garofalo

Nel 1957 aveva rilevato un laboratorio di pasticceria rilanciando il dolce che fra le due guerre mondiali di fatto era oramai scomparso

Si è spento a 88 anni Sebastiano Garofalo, l’uomo che fu il protagonista del rilancio del cioccolatino natalizio più famoso d’Italia. Fu proprio il sig. Garofalo a rilanciare la ricetta del cioccolatino nel 1957 quando si era praticamente “estinta” e messa ormai nel dimenticatoio delle cose passate. Garofalo capi’ che quella ricetta di un cioccolatino realizzato con la nocciola al centro e piccolissime palline di zucchero attorno, poteva risorgere e tornare ai fasti di un tempo. Nemmeno lui però poteva immaginare in un successo cosi grande da essere oggi esportato e copiato in tutto il mondo.

previous arrow
next arrow
Slider
NUOVI TOUR GIUGNO 2020
previous arrow
next arrow
Slider

Oggi a portare avanti il laboratorio di via Cerrione (e la rivendita di corso Moncalieri 204) ci sono i tre figli di Sebastiano Garofalo, che non hanno alcuna intenzione di interrompere il sogno del padre e hanno iniziato pure a vendere Cri Cri online.

I funerali di Garofalo si terranno domani, alle 9.45, alla parrocchia Pilonetto.

leggi anche i-5-cioccolatini-piu-celebri-di-torino/