Home / In evidenza / 3 nuove colonnine Enel X a Usseglio. La città diventa smart cityn
previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

3 nuove colonnine Enel X a Usseglio. La città diventa smart cityn

USSEGLIO SEMPRE PIU’ SMART CITYIN QUESTI GIORNI NEL COMUNE DI USSEGLIO, GRAZIE ALL’INTERESSAMENTO DI ENEL X, SONO STATE MESSE IN FUNZIONE  3 COLONNINE PUBBLICHE DI  RICARICA PER LE AUTO  ELETTRICHE O IBRIDE.  SI TROVANO PRECISAMENTE A BENOT ,MARGONE E ZONA AREA CAMPER.

Una nuova spinta verso la mobilità sostenibile arriva da USSEGLIO: grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale ed Enel X, la nuova divisione del gruppo elettrico dedicata a prodotti innovativi e soluzioni digitali.
Tre le nuove postazioni attivate per la ricarica di auto elettrice dislocate in punti diversi del paese: una in piazza adiacente l’area camper; una seconda nel parcheggio  della piazza di Margone (recentemente  intitolata ai F.lli Girivetto); la terza a Pian Benot adiacente le piste di discesa. Postazioni strategiche che permetteranno ai possessori di auto elettriche, in attesa che l’automobile si ricarichi, di poter praticare una delle numerose attività sportive che si possono svolgere ad Usseglio.
Saranno quindi 6 i veicoli che potranno essere ricaricati in contemporanea ad Usseglio  con posti auto dedicati in prossimità di ogni colonnina per poter effettuare una ricarica in modo “intelligente” e “interoperabile”. Sarà sufficiente utilizzare una card/tessera o una app, messe a disposizione da uno degli operatori che offrono servizi di ricarica, per accedere alle stazioni di ricarica proprio come quando scegli l’operatore telefonico per il tuo smartphone.
 Dopo l’apertura di un punto di noleggio di biciclette con pedalata assistita,  ad Usseglio si  compie un altro passo in direzione di un paese  sempre più “smart city” , attento all’ambiente, al benessere dei cittadini, alla mobilità sostenibile.
Si porta, inoltre, a conoscenza che il paese di Usseglio, a fronte dei rapporti statistici dei flussi turistici  pubblicati dalla Regione Piemonte ha subito un importante  passo in avanti: dal 55° posto del 2016 si è collocato nel 2018, come meta frequentata nell’ambito della Città Metropolitana, al 37° posto; invece, sempre nel 2018, relativamente all’intero Piemonte si è collocato al 54° posto. Un  risultato più che soddisfacente.Nel 2019 è stato approvato un nuovo elenco dei comuni turistici e  su tutto il territorio regionale ne sono stati  riconosciuti   426 , di cui 119   nella provincia di Torino. 

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Clicca e segui VivaTorino su  YouTube