Home / In evidenza / 11 agosto 1904: la caduta del Genio Alato sulla Mole
800 x 480 illusioni
TDM_VIVA TORINO - 300x250
300x250 jollland
300x250 zoom
300x250_banner
300x250 dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
previous arrow
next arrow
800 x 480 illusioni
TDM_VIVA TORINO - 300x250
300x250 jollland
300x250 zoom
300x250_banner
300x250 dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
spazio libero-banner 300 x 250
previous arrow
next arrow

11 agosto 1904: la caduta del Genio Alato sulla Mole

Una storia che molti non conoscono ma ricca di fascino.
La statua del Genio Alato collocata sulla punta della Mole Antonelliana, venne abbattuta durante un nubifragio, probabilmente da un fulmine, il giorno 11 agosto 1904 (intorno alle ore 18.15), rimanendo però prodigiosamente in bilico sul terrazzino sottostante, malgrado i suoi tre quintali di peso;

la statua fu conservata all’interno della Mole, a volte sorvolata con poca attenzione e i meno attenti oggi, erroneamente la scambiano per un angelo.

TDM_VIVA TORINO - 800x480
800x480 jollyland
800x480 zoom
800x480
800x480dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Sotterranea Vivatorino 800x480
800 x 480 illusioni
previous arrow
next arrow
800 x 480 illusioni
TDM_VIVA TORINO - 300x250
300x250 jollland
300x250 zoom
300x250_banner
300x250 dinosauri
LeDune_Sq_000
Torino Magica Vivatorino 300x250
previous arrow
next arrow