Home / In evidenza / (video) Torino: Sirene blu di Polizia e vigili del fuoco per la tragedia di Quargnento (Al)

(video) Torino: Sirene blu di Polizia e vigili del fuoco per la tragedia di Quargnento (Al)

Ieri sera nella caserma dei vigili del fuoco di Torino le volanti e gli uomini della polizia di stato insieme ai vigili del fuoco di Torino hanno reso omaggio alle vittime della tragedia di Quargnento dove a causa della deflagrazione di un ordigno rudimentale è crollato un casolare che ha travolto i vigili del fuoco. Gli uomini in divisa schierati su due file hanno azionato i dispositivi luminosi lampeggianti blu per poi, dopo qualche secondo fatto partire all’unisono le sirene dei mezzi. Le vittime sono Antonio Candido, 32 anni, Marco Triches, 38, e Matteo Gastaldo, 46. Feriti altri due vigili del fuoco e un carabiniere. Il questore: «Da escludere la pista eversiva». Aperto fascicolo per crollo doloso e omicidio plurimo

La caserma dei vigili del fuoco di Torino rende omaggio alla vittime di Quargnento

Con il passare delle ore, si fa strada l’ipotesi che le esplosioni siano state dolose, come conferma il procuratore capo di Alessandria, Enrico Cieri, sul luogo della tragedia: «All’interno dell’abitazione sono state trovate bombole di gas , inneschi rudimentali e alcuni timer. Tutto ci fa pensare che l’esplosione sia stata voluta e deliberatamente determinata». E aggiunge: «Dagli elementi che abbiamo acquisito pensiamo sia un fatto doloso». La procura di Alessandria ha aperto un fascicolo al momento contro ignoti. Il reato ipotizzato è crollo doloso di edificio e omicidio plurimo.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider