Home / In evidenza / (video) Bomba di via Nizza. Le operazioni preliminari di sicurezza

(video) Bomba di via Nizza. Le operazioni preliminari di sicurezza

Dall’alba di questa mattina i guastatori del 32° Reggimento Genio della Brigata Alpina “Taurinense ” hanno lavorato senza sosta per finire le operazioni preliminari di consolidamento e preparazione delle attrezzature necessarie per la bonifica dell’ordigno. Si tratta di una bomba risalente al secondo conflitto mondiale sganciata su Torino da un aereo inglese con il peso di circa 500 libbre. La bomba, ritrovata durante i lavori del teleriscaldamento verrà gestita intervenendo da remoto. Un forte getto d’acqua la “taglierà” e poi una volta innocua verrà portata in una cava di Ciriè nella quale verrà fatta brillare definitivamente.

video repubblica tv

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

.

Anche la sindaca di Appendino si è recata di persona sul luogo dei lavori dove ha parlato con i militari che si stanno occupando della messa in sicurezza e del disinnesco.