Home / Cronaca / Truffavano i ragazzi delle scolaresche in gita durante l’acquisto di penne colorate. Denuciati tre giovani italiani

Truffavano i ragazzi delle scolaresche in gita durante l’acquisto di penne colorate. Denuciati tre giovani italiani

penna-a-sfera-con-touch-screen-personalizzata05\05\16 Torino: truffe alle scolaresche in gita. Presi dalla Polizia di Stato

Gli agenti della Squadra Volanti hanno individuato, nelle scorse ore, tre soggetti italiani di età compresa fra i 18 e i 27 anni, due dei quali con precedenti di polizia specifici, che avvicinavano per le vie del centro alunni in gita scolastica provenienti da altre città d’Italia al fine di derubarli con una tecnica molto fantasiosa. Alle vittime, che hanno fra i 12 e i 15 anni, veniva, infatti, proposto l’acquisto di simpatiche penne colorate in plastica in cambio della cifra di 5 euro. Ma, nel momento in cui i ragazzi effettuavano il pagamento con una banconota di entità superiore, a volte anche 50 euro, spesso il denaro restituito era inferiore a quello dovuto. Da una stima effettuata, infatti, è emerso che la classe di alunni in questione è stata truffata per una somma complessiva ammontante a circa 500 euro. Raccontato quanto accaduto ad una delle professoresse che li accompagnava, quest’ultima contattava il 113: le Volanti di zona perlustravano accuratamente la zona di Piazza Castello e via Monte di Pietà, ove il trio aveva poc’anzi agito, e fermavano qui i responsabili.  I tre sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per truffa.