Home / Cronaca / Trovato in possesso di otto “smartphone” peccato che..

Trovato in possesso di otto “smartphone” peccato che..

Arrestato dagli agenti della Squadra Volante

L’assortimento in suo possesso era vario, marche e modelli diversi, peccato però che tutti gli smartphone che il ventunenne aveva con sé li aveva rubati in una sola serata in una discoteca di Torino. Il giovane è stato fermato dopo che diversi avventori del locale si sono lamentati per la sparizione del proprio cellulare.

Gli agenti della Squadra Volante hanno rinvenuto nella disponibilità del giovane 8 cellulari, tutti di provenienza furtiva, che sono poi stati restituiti ai legittimi proprietari. Dagli accertamenti, è emerso che il ventunenne era agli arresti domiciliari, ragione per la quale è stato tratto in arresto per evasione oltre che per il furto degli smartphone. Il giovane è stato anche denunciato per resistenza per aver tentato di fuggire dopo essere stato fermato dagli agenti.