Home / Cronaca / Torino: supera le barriere antitaccheggio con whisky e tonno sotto la giacca, un arresto della Polizia

Torino: supera le barriere antitaccheggio con whisky e tonno sotto la giacca, un arresto della Polizia

Si tratta di un cittadino marocchino, pluripregiudicato, di 30 anni

E’ accaduto la scorsa notte. Un cittadino marocchino di trent’anni, con numerosi precedenti di polizia, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per il reato di rapina e denunciato per lesioni personali. All’interno di un ipermercato di via Madama Cristina, l’uomo è stato notato da un addetto alla vigilanza, mentre imbottiva tasche e giubbotto di diverse scatole di tonno e bottiglie di superalcolici. Arrivato alla cassa, lo straniero, ha provato a pagare solo una bottiglia di coca cola e un paio di baguette, ma, le barriere anticheggio al suo passaggio hanno iniziato incessantemente a suonare. Ad ogni richiesta del vigilantes di consegnare la merce sottratta dagli scaffali, il trentenne consegnava un parte del bottino, quando poi esausto ha risposto con una testata in faccia. L’uomo è stato fermato e consegnato alla Polizia. Il valore della merce sottratta ammonta a circa 40 euro.