Home / In evidenza / Torino: spaccia davanti a una farmacia. Arrestato dalla Polizia di Stato

Torino: spaccia davanti a una farmacia. Arrestato dalla Polizia di Stato

Il fatto è avvenuto nell’area di competenza del Comm.to Centro

Giovedì, attorno alle 18, è giunta segnalazione al 112 NUE relativa alla presenza di 2 persone sospette in corso Vittorio Emanuele, all’altezza di via Madama Cristina, che guardavano con insistenza i clienti all’interno di una farmacia. Personale del Comm.to Centro in servizio di Volante effettuava dei passaggi nella zona segnalata, intercettando una delle due persone di cui erano state fornite le descrizioni. L’uomo, un trentaquattrenne proveniente dalla Mauritania, alla vista dei poliziotti si è dato a precipitosa fuga in direzione di Porta Nuova. Durante la fuga, ha gettato a terra un fazzoletto accartocciato, che gli operatori hanno prontamente recuperato poco prima di fermare il soggetto.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, è stato trovato in possesso di 250 € in contanti, verosimilmente frutto dell’attività di spaccio e pertanto sequestrati; infatti, all’interno del fazzoletto di cui aveva tentato di disfarsi, erano presenti 18 ovuli contenenti crack: è stato  arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.