Home / In evidenza / Torino Porta Nuova: Si sente male e dopo essere stato soccorso dalla Polfer, “scalcia e spintona gli agenti”
EVENTI CARNEVALE
previous arrow
next arrow
EVENTI CARNEVALE
previous arrow
next arrow
Slider

Torino Porta Nuova: Si sente male e dopo essere stato soccorso dalla Polfer, “scalcia e spintona gli agenti”

I fatti accaduti presso la stazione Porta Nuova Personale del Settore Operativo di Torino Porta Nuova ha accertato che un quarantunenne italiano è risultato essere destinatario di un Ordine di Esecuzione di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ravenna nel gennaio 2020, per una pena residua di 4 mesi per il reato di ricettazione.

L’uomo, a seguito di un malore è stato prontamente soccorso al binario 1 da Operatori Polfer e, dopo essersi ripreso, era andato in escandescenze ed era stato accompagnato presso gli Uffici di Polizia del Settore Operativo. Sottoposto a controlli di rito è risultato destinatario di un ordine di carcerazione, oltre ad avere a carico numerosi precedenti di polizia.

SFILATE DI CARNEVALE 2020
previous arrow
next arrow
Slider
EVENTI CARNEVALE
previous arrow
next arrow
Slider

 L’individuo, pur di sottrarsi all’arresto, ha opposto resistenza, scalciando e spintonando ripetutamente gli Agenti che, una volta riportatolo alla calma, lo hanno associato presso la locale Casa Circondariale e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per tali ultimi fatti è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a Pubblico Ufficiale.