Home / Cronaca / Torino: fermato dalla Polizia, era appeso ad un impianto semaforico

Torino: fermato dalla Polizia, era appeso ad un impianto semaforico

semaforo26\04\2016 Torino: fermato dalla Polizia, era appeso ad un impianto semaforico

Un cittadino italiano di quarantasei anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per il reato di danneggiamento aggravato. L’uomo, intorno la mezzanotte del 25 aprile, è stato visto, in corso Turati angolo via Vespucci, inizialmente colpire con violenza la terna semaforica dell’intersezione stradale a palo, per poi appendersi alla stessa, quasi ad effettuare esercizi di forza fisica. L’uomo, facendo leva con i piedi, ha sradicato il palo e danneggiato una lampada, arrecando pericolo per gli eventuali passanti. I poliziotti, durante un consueto servizio di controllo del territorio, attirati dai forti rumori, sono giunti sul posto, riuscendo a fermare in tempo la condotta criminosa del soggetto. Il quarantaseienne, con numerosi precedenti di Polizia, è stato anche trovato in possesso di un coltello, debitamente sequestrato dagli agenti.