Home / ARCHIVIO EVENTI / Torino, eventi: Domenica 2 aprile 2017, “TuttaDritta 2017”, l’11° Campionato Italiano delle Palestre

Torino, eventi: Domenica 2 aprile 2017, “TuttaDritta 2017”, l’11° Campionato Italiano delle Palestre

Si correrà domani, domenica 2 aprile 2017, la 15^A Edizione della TuttaDrittagara competitiva e non competitiva di 10 km, riconosciuta ed approvata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

IL PERCORSO DELLA “TUTTADRITTA 2017”

  • Partenza prevista in Piazza San Carlo, per le ore 10:00;
  • Il percorso proseguirà poi oassando da Via Roma, Piazza Carlo Felice, Via Sacchi, Corso Turati, Corso Unione Sovietica, Piazzale Caio Mario, Corso Unione Sovietica, Viale Torino, Piazza Principe Amedeo (Nichelino);
  • Arrivo previsto davanti alla Palazzina di Caccia di Stupinigi (tempo limite 2 ore).

Per scoprire le modifiche alla viabilità di domani, in particolare riguardo alle deviazioni riservate ai mezzi pubblici, cliccate QUI.

ACCETTAZIONE DEL REGOLMENTO
La partecipazione alle corse comporta da parte dei partecipanti iscritti l’accettazione senza riserve del presente regolamento, in tutte le sue parti. I concorrenti sono inoltre tenuti al rispetto del codice della strada. Con l’iscrizione ogni partecipante si impegna a rispettare il presente Regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente o accidente, per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possano verificarsi durante la manifestazione.

ISCRITTI AL C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico)
I disabili della categoria wheelchair iscritti al C.I.P. ricevono l’iscrizione gratuita. Per le iscrizioni è necessario contattare il Comitato Organizzatore al numero 011 19018663 entro lunedì 20 marzo 2017.

TIPOLOGIE DI ISCRIZIONE
Tutti gli atleti regolarmente iscritti alla manifestazione (sezione competitiva e non competitiva) riceveranno il chip, il diploma, la T-Shirt tecnica Karhu e potranno usufruire di tutti i servizi messi a disposizione dal Comitato Organizzatore.

COMPETITIVA
Gli atleti devono compiere o aver compiuto 16 anni nel 2017.
Tutti gli atleti iscritti in questa tipologia rientreranno nell’ordine di arrivo generale, nelle classifiche FIDAL e parteciperanno al montepremi.

Tale sezione è rivolta a:

  • Tesserati FIDAL che hanno rinnovato la loro iscrizione per la stagione 2017.
  • Atleti in possesso della RUNCARD e con certificato medico agonistico per l’Atletica Leggera valido alla data del 2 aprile 2017;
  • Atleti stranieri iscritti alla Federazione di Atletica Leggera della loro Nazione affiliata alla IAAF (devono far pervenire copia della propria tessera al comitato organizzatore entro il 27 marzo 2017 – se entro tale data non si riceverà tale documentazione l’iscrizione verrà automaticamente trasformata in NON competitiva).
  • Atleti non tesserati che richiedono il tesseramento FIDAL BRONZE per la Team Marathon S.S.D.
    Il tesseramento è valido per tutte le manifestazioni agonistiche fino al 31/12/2017, al costo di € 59,00. L’atleta dovrà indicare tale opzione facendone richiesta alla società organizzatrice, inviando la copia del certificato medico agonistico per la pratica dell’atletica leggera (in corso di validità) unitamente al modulo richiesta tesseramento (clicca qui per scaricarlo) e ad una fototessera da trasmettere in formato digitale o cartaceo a club@teamarathon.it, ed effettuare il pagamento insieme alla quota di iscrizione, specificandolo nella causale.

NON COMPETITIVA
Tutti gli atleti iscritti in questa tipologia rientreranno solamente nell’ordine di arrivo generale.
Tale sezione è rivolta a:

  • Tesserati per Enti di Promozione Sportiva firmatari della convenzione FIDAL/E.P.S.
  • Atleti stranieri non iscritti alla Federazione di Atletica Leggera della loro Nazione affiliata alla IAAF;
  • Atleti non tesserati per la FIDAL o per Enti di Promozione Sportiva convenzionati; sarà possibile iscriversi sino a domenica 2 aprile 2017. Per maggiori informazioni sulla corsa contattare il Comitato Organizzatore al numero 011 19018663.

COSA COMPRENDE L’ISCRIZIONE

  1. KIT DI GARA
  • Pettorale + 4 spille;
  • Noleggio Chip;
  • Kit deposito borse (talloncino numerico e secur-a-tach in nylon);
  • T-Shirt tecnica;
  • Pacco gara (prodotti alimentari, buoni sconto, etc);

2. SERVIZI LUNGO IL PERCORSO

  • Percorso interamente chiuso al traffico;
  • Personale di sicurezza;
  • Segnalazioni chilometriche lungo il percorso;
  • 2 Ambulanze con personale medico a bordo (1 fissa e una in coda alla corsa);
  • 1 Medico J Medical (posizionato sull’ambulanza di fine corsa)
  • Personale medico di soccorso CRI

3. SERVIZI PRE E POST GARA

  • Tenda medica CRI con personale e medico J Medical;
  • Ambulanza di servizio con personale medico a bordo e medico J Medical;
  • Assistenza sanitaria (Croce Rossa Italiana e medici J Medical);
  • Servizi igienici;
  • Deposito borse;
  • Trasporto borse all’arrivo;
  • Bus navette per il trasferimento atleti e accompagnatori;
  • Spogliatoio maschile e femminile;
  • Ristoro finale;
  • Servizio massaggi post gara;

4. SERVIZI PER GLI ARRIVATI

  • Rilevamento cronometrico tempo ufficiale e tempo reale di gara;
  • Pubblicazione immediata dei risultati su My Sdam;
  • Diploma di partecipazione scaricabile online;
  • Premiazioni e montepremi;
  • Pasta party;
  • Servizio fotografico.

QUOTE DI ISCRIZIONE

  • Iscrizione gratuita per disabili della categoria wheelchair (carrozzina olimpica) iscritti al C.I.P. (entro il 20 marzo 2017);
  • 15 euro fino al 1 aprile 2017 (sezione COMPETITIVA)
  • 15 euro fino al 2 aprile 2017 (sezione NON COMPETITIVA)

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

  • Presso gli uffici Team Marathon (fino alle ore 18:00 del 30 marzo 2017);
  • Presso i punti di iscrizione ufficiali indicati nell’apposita sezione del sito (fino alle ore 19:00 di martedì 28 marzo 2017);
  • Online su www.mysdam.it, con commissioni compilando il form nell’apposita sezione del sito (fino a mercoledì 29 marzo 2017);
  • Online su www.teamarathon.it, compilando il form nell’apposita sezione del sito e caricando copia del bonifico bancario ordinario (fino a lunedì 27 marzo 2017);
  • Presso il Tutta Dritta Village in piazza San Carlo, Torino, da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile 2017 (secondo gli orari di apertura).

MODALITÀ DI PAGAMENTO

  • Contanti  presso gli uffici Team Marathon o presso i punti iscrizione ufficiali;
  • Bonifico bancario ordinario da caricare su form:
    Banca di appoggio: Unicredit Banca S.p.A.
  • Intestato a: Team Marathon S.S.D.
  • IBAN: IT 24 B 02008 01048 000104092237
  • Swift: UNCRITM1AA1
  • Causale: Iscrizione “Tutta Dritta 2017” + nome e cognome dell’iscritto a cui fa riferimento il pagamento;
  • Bonifico bancario diretto – solo su www.mysdam.it;
  • Carta di credito  iscrivendosi su MySdam.it o personalmente presso la sede operativa di Team Marathon S.S.D.;
  • Bancomat – solo presso la sede operativa di Team Marathon S.S.D.

NB: Si ricorda a tutti coloro che si iscriveranno effettuando il pagamento con bonifico bancario ordinario che la ricevuta andrà caricata direttamente sul sistema online in fase di iscrizione. Si consiglia pertanto di provvedere al pagamento e munirsi della ricevuta prima di effettuare l’iscrizione online (solo su www.teamarathon.it).

Le iscrizioni effettuate sul sito www.mysdam.it sono soggette a commissioni da parte di My Sdam che variano a seconda del tipo di transazione (carta di credito, bonifico bancario diretto, paypal).

CONFERMA DI ISCRIZIONE
Tutti coloro che si iscriveranno online e in fase di compilazione del form indicheranno il loro indirizzo e-mail riceveranno la conferma dell’avvenuta registrazione alla corsa. La conferma di iscrizione va portata con sé al ritiro del pettorale o in alternativa sostituita con un documento di identità valido.

ULTIME ISCRIZIONI, DISTRIBUZIONE PETTORALI E PACCHI GARA
I pettorali saranno distribuiti presso il Tuttadritta Village, in Piazza San Carlo a Torino, secondo le seguenti modalità.
Date e orari:

  • Venerdì 31 marzo 2017    –>  Dalle ore 12:00 alle ore 19:00;
  • Sabato 1 aprile 2017         –>   Dalle ore 09:00 alle ore 19:00;
  • Domenica 2 aprile 2017   –>  Dalle ore 7:45 alle ore 9:15.

Documenti necessari per il ritiro del pettorale:

  • Tessera FIDAL – Runcard – E.P.S./Documento di identità/Delega per il ritiro
  • Documento comprovante l’avvenuto pagamento

SERVIZIO NAVETTE
Un servizio navetta sarà messo a disposizione degli atleti e degli accompagnatori. L’atleta potrà lasciare il proprio mezzo di trasporto nei pressi della Palazzina di Caccia di Stupinigi e usufruire del servizio navette pre gara per raggiungere la partenza. In alternativa potrà utilizzare il servizio navette post gara per ritornare in centro (zona partenza), a Torino.

QUI trovate gli orari e le modalità del servizio navetta.

Il servizio è incluso nel costo di iscrizione alla gare.

Gli accompagnatori potranno usufruire, a titolo gratuito, della navetta a loro dedicata per raggiungere la Palazzina di Caccia di Stupinigi e attendere tutti gli atleti che arriveranno al traguardo.

SERVIZIO TRASPORTO E DEPOSITO BORSE
Ai concorrenti verrà dato, all’interno della busta pettorale, un kit deposito borse composto da Secur-a-tach (autobloccante per etichette), e cartellino numerico occhiellato (il numero corrisponde al pettorale). La propria sacca dovrà quindi essere consegnata presso gli appositi mezzi adibiti al trasporto borse, posti in zona partenza nei pressi di piazza San Carlo, entro le ore 9:15 e ritirarli in zona arrivo a corsa terminata. Sarà previsto un furgoncino aggiuntivo per il deposito borse dei ritardatari (consegna borse consentita entro massimo le ore 9.00) che si posizionerà a Nichelino, in coda ai mezzi ordinari.

Il Comitato organizzatore declina ogni responsabilità per l’eventuale smarrimento di oggetti di valore e/o denaro.

SISTEMA DI CRONOMETRAGGIO
La gara sarà cronometrata con il sistema My Laps. Sarà misurato il tempo reale.

CLASSIFICHE
Tutti i concorrenti riceveranno il chip. Saranno redatte le seguenti classifiche:

  • Ordine di arrivo generale calcolato sulla base del tempo ufficiale.
  • Classifica generale;
  • Classifiche di categoria;
  • Classifica società numerose;
  • Classifica palestre numerose.

PREMIAZIONI E MONTEPREMI UFFICIALI
Le premiazioni ufficiali inizieranno alle ore 12:30; saranno premiati sul palco le prime tre donne e i primi tre uomini assoluti, le prime tre donne e i primi tre uomini assoluti italiani. Tutti gli altri classificati e le società numerose potranno prendere visione delle classifiche esposte (zona premiazioni) e recarsi allo stand adiacente al palco per ritirare direttamente il premio.

Attenzione: i premi non consegnati non saranno spediti a casa e non sarà data comunicazione ai vincitori, scritta o verbale, sul loro mancato ritiro.

Per prendere visione del montepremi ufficiale CLICCA QUI

DIPLOMA DI PARTECIPAZIONE
Tutti i classificati potranno stampare il proprio diploma ufficiale di partecipazione nell’apposita sezione del sito My Sdam a partire da martedì 4 aprile 2017.

CAMPIONATO ITALIANO DELLE PALESTRE
La manifestazione sarà valida come XI Campionato Italiano delle Palestre e avrà un montepremi dedicato calcolato sulla base del numero di partecipanti che hanno concluso la manifestazione. L’assegnazione delle coppe, invece, sarà effettuata sulla base del punteggio assegnato agli atleti, calcolato sulla base dei tempi dei primi tre uomini e delle prime tre donne appartenenti a ciascuna palestra.

Montepremi sulla base del numero di classificati (non cumulabile con il montepremi di società numerose).

PALESTRE NUMEROSE (sulla base del numero di classificati)
DEFRIBILLATORE AED – Progetti Medical
Buoni benzina pari a 200 € *
Buoni benzina pari a 150 € *
Buoni benzina pari a 100 € *
Buoni benzina pari a 50 € **

* Gli atleti classificati devono essere almeno 30

** Gli atleti classificati devono essere almeno 15

Nel caso in cui le condizioni sopra citate non vengano soddisfatte, il montepremi sarà decurtato del 50%”

SICUREZZA E ASSISTENZA MEDICA
La Croce Rossa Italiana sarà presente insieme ai medici di J Medical sia in zona partenza (Piazza San Carlo) che in zona arrivo (Palazzina di Caccia di Stupinigi).

TEMPO MASSIMO AUTORIZZATO
Il tempo massimo della gara è di 2 ore. Oltre il tempo massimo l’organizzazione non garantirà più servizi ed assistenza sul percorso. Si prega quindi oltre tale limite di prestare la massima attenzione e seguire il codice della strada.

MANCATA PARTECIPAZIONE E RIMBORSO DELLE QUOTE DI ISCRIZIONE
In caso di mancata partecipazione alla gara, le quote d’iscrizione non sono rimborsabili, tranne in caso di gravi infortuni documentati mediante certificato medico. All’atleta impossibilitato a partecipare alla gara per altri motivi saranno offerte due alternative da comunicare all’organizzazione:

  • Trasferire l’iscrizione alla “TUTTA DRITTA 2018” previo versamento di un supplemento di €5 per diritti di segreteria. La comunicazione, munita di ricevuta di pagamento, dovrà pervenire in forma scritta tassativamente entro mercoledì 5 aprile 2017, all’indirizzo gare@teamarathon.it.

N.B.: È possibile usufruire dell’agevolazione del trasferimento all’edizione dell’anno successivo una sola volta;

  • Trasferire l’iscrizione ad altra persona entro il 29/03/2017 scrivendo a gare@teamarathon.it.

L’atleta che rinuncia e cede l’iscrizione, dovrà necessariamente e inderogabilmente avvertire l’organizzazione tramite e-mail scrivendo a gare@teamarathon.it, comunicando la rinuncia ufficiale alla propria iscrizione e comunicando i dati della persona che lo sostituisce (nome, cognome, data di nascita, etc).

La persona subentrante all’iscrizione dovrà compilare ex-novo la scheda di iscrizione inserendo tutte le informazioni personali e, solo per la sezione competitiva, anche i dati relativi al tesseramento o Runcard (si ricorda che la Runcard andrà sempre accompagnata con copia della certificazione medica agonistica per l’atletica leggera). È possibile usufruire dell’agevolazione del trasferimento ad un altro atleta solo nell’edizione 2017 ed in ogni caso una sola volta. Il trasferimento dell’iscrizione ad altra persona non è cumulabile con altre eventuali agevolazioni tariffarie.

Servizio a cura di Antonello Preteroti