Home / ARCHIVIO EVENTI / Torino, cultura: musei aperti il 1° maggio 2017. Ecco l’elenco completo

Torino, cultura: musei aperti il 1° maggio 2017. Ecco l’elenco completo

Nonostante oggi sia da calendario il giorno della Festa dei Lavoratori, molti dei musei di Torino e dintorni rimarranno ugualmente aperti, seppur con orario parzialmente ridotto.




I Musei Reali di Torino hanno posticipato a domani, martedì 2 maggio 2017, il loro giorno di chiusura settimanale, mentre, oggi apriranno le porte a tutti i visitatori solo al pomeriggio, dalle ore 14:00 alle ore 19:00. Il costo del biglietto intero è di 6 euro, 4 euro per il ridotto.

Aperte, invece, dalle ore 10:00 di stamattina le sedi della Fondazione Torino Musei: la GAM (Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea), Palazzo Madama, il MAO (Museo d’Arte Orientale) e il Borgo Medievale, con chiusura di quest’ultimo prevista alle ore 19:00.

Aperti anche il Museo Egizio e il Museo del Cinema, dove si prevedono lunghe code come nelle ultime festività; il Museo dell’Automobile, dove continua ad essere allestita la mostra “Crossroads. Incroci Italia e America, dal dopoguerra al boom economico“; la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli. Al Museo Ettore Fico sono esposte le opere di Bruno Munari e quelle del giovane Agostino Bergamaschi.




Nella giornata di Festa odierna resteranno aperti anche il Museo del Risorgimento, il Museo Diocesano e quello della Sindone; lo Juventus Stadium e la Basilica di Superga, nella quale le visite saranno sospese solo all’ora di pranzo (si potrà entrare dalle ore 10:00 alle ore 13:30, e dalle ore 14:30 alle ore 19:00). Visitabili anche la rinomata Reggia di Venaria, con tutte le sue mostre e i suoi splendidi giardini all’esterno, e la Palazzina di Caccia di Stupinigi.

Servizio a cura di Antonello Preteroti

Commenta su Facebook