Home / Cronaca / Torino, 5 marzo 2017: domenica ecologica in Città, per combattere l’inquinamento

Torino, 5 marzo 2017: domenica ecologica in Città, per combattere l’inquinamento

Il 5 marzo ci sarà la prima delle due domeniche ecologiche stabilite dal Comune di Torino, con l’intento di far godere a tutti i cittadini una Città più vivibile e a “misura d’uomo”, facendo apprezzare a tutti noi metodi di spostamento che magari normalmente non prendiamo in considerazione.

A tal proposito, la Sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha rilasciato queste dichiarazioni:

Le abitudini sono una bella cosa, ci danno sicurezza, ma a volte possono farci perdere qualche bella opportunità. Non cambiare mai, non provare mai qualcosa di nuovo, può voler dire non cambiare in meglio e non provare qualcosa di più appagante.

“TORINO CI STA A CUORE: libera l’aria lasciando a casa l’auto! Goditi la città a piedi, in bici o con i mezzi pubblici.”

Vista l’iniziativa, sono state predisposte delle misure per rendere più efficiente il trasporto pubblico:

  • La metropolitana sarà in servizio dalle ore 5:30 all’1 di notte, con incremento dei treni tra le ore 10:00 e le ore 19:00;
  • Dalle ore 10:00 alle ore 19:00 viaggeranno un maggior numero di mezzi sulle linee 2, 4, 10, 11, 13, 15, 18, 55, 61, 68 e 72;
  • In particolare la linea 4 avrà passaggi alle fermate raddoppiati rispetto a una normale domenica;
  • Verranno utilizzati autobus da 18 metri al posto di quelli da 12 metri sulle linee 1, 14, 42, 46, 57 e 75;
  • Per la partita Torino-Palermo saranno raddoppiati i bus e tram del “servizio calcio”: linee 4, 10 e 17;
  • Per sottolineare l’aspetto ecologico della giornata saranno utilizzati tram anche sulle linee che normalmente, nei giorni festivi, sono gestite con autobus (10 e 13).

Le macchine non potranno circolare in Città dalle ore 10:00 alle ore 18:00, salvo particolari permessi, che dovranno essere autorizzati e convalidati nei tempi prestabiliti.

Servizio a cura di Antonello Preteroti