Home / ARCHIVIO EVENTI / Torino, 28 e 29 gennaio 2017: maratona musicale non-stop per festeggiare la nascita di Mozart

Torino, 28 e 29 gennaio 2017: maratona musicale non-stop per festeggiare la nascita di Mozart

Il CineTeatro Baretti ha organizzato, per celebrare il sessantunesimo anniversario dalla nascita di Wolfgang Amadeus Mozart, una maratona musicale non-stop nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 gennaio.

 

Il “Mozart Nacht Und Tag“, questo è il nome della manifestazione, è giunto ormai alla nona edizione, diventando ormai come un appuntamento istituzionale della Città.

Oltre cinquanta ore di musica non-stop, ingresso gratuito a tutti i concerti e a tutte le ore. La scorsa edizione ha visto una partecipazione di più di cinquemila persone sulle diverse sedi, che ha trasformato l’evento in uno rinnovato successo di pubblico e critica.

L’evento in questione prevede:

  • 50 ore di musica non-stop
  • Oltre 100 appuntamenti musicali con solisti, ensemble, cori, orchestre e proiezioni cinematografiche a partire dalle ore 10,30 di sabato 28 fino al concerto conclusivo la sera di domenica 29 gennaio
  • Più di 280 musicisti coinvolti
  • Diretta streaming su web radio collegandosi a www.cineteatrobaretti.it
  • Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti disponibili, sulla base delle seguenti capienze:     CineTeatro Baretti (112 posti); Castello del Valentino (90 posti); Auditorium Vivaldi (180 posti); Circolo dei Lettori (70 posti); Luoghi Comuni (50 posti); Casa del Quartiere di San Salvario (99 posti); Alliance française (4o posti); Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino (680 posti), Salone degli Svizzeri di Palazzo Reale (200 posti).

Torino, 28 e 29 gennaio 2017: maratona musicale non-stop per festeggiare la nascita di Mozart

 

 

 

 

 

 

Programma completo della manifestazione

Potete scaricare il PDF con tutto il programma qui.

 

INFO

Nome dell’evento: MOZART NACHT UND TAG IX

Descrizione: Maratona musicale non-stop per festeggiare la nascita di Mozart

Sito web: www.cineteatrobaretti.it

 

Servizio a cura di Antonello Preteroti