Home / notizie eventi / SPECIALE Una notte al Museo Nazionale del Cinema: sabato 21 gennaio, a partire dalle ore 20

SPECIALE Una notte al Museo Nazionale del Cinema: sabato 21 gennaio, a partire dalle ore 20

Questa sera (sabato 21 gennaio), in forma del tutto eccezionale, sarà possibile visitate e vedere il Museo Nazionale del Cinema in una veste diversa dal solito.

Una straordinaria opportunità per tutti i turisti presenti in questo momento a Torino e per i cittadini stessi, sia per quelli che devono ancora visitare il Museo in questione sia per quelli che hanno già avuto modo di visitarlo, ma che vogliono rivederlo, per scoprirne ulteriori curiosità, misteri e tante altre cose.

 

L’interno, in formato panoramico, del Museo Nazionale del Cinema di Torino

Durante questa visita notturna, organizzata da Barburin, sarà possibile percorrere l’interno del più bello e ricco museo dedicato al cinema europeo, con la straordinaria opportunità di vedere Torino in veste notturna dall’alto della Mole Antonelliana, dopo la salita mozzafiato in ascensore panoramico e con una sorpresa alquanto particolare, che vi attenderà durante il percorso di visita.

 

 

 

 
Questo tour in orario serale concederà ai visitatori un modo unico e insolito di trascorrere un sabato sera speciale, nel pieno centro di Torino, conoscendo e apprezzando gli spazi interni del Museo e, raggiungendo poi la sommità della cupola della Mole, dove ognuno avrà modo di ammirare, come meglio crede, lo splendido paesaggio circostante.

 

INFO e PRENOTAZIONI

Inizio Tour serale: h 19:40 / h: 20:00 / h. 20:20

Indirizzo: Via Montebello, fronte biglietteria Mole

Durata stimata della visita: Circa 2 ore e 30 minuti

CONTATTI

Segreteria Barburin   ->  Tel / Fax 011 853670

Cell.: 3487643915/916

E -mail: turismo@barburin.com

Sito: www.barburin.com

 

Vi ricordiamo che la partecipazione è subordinata alla prenotazione telefonica o via mail in cui occorre lasciare:
– Un nominativo;
– Il numero delle persone con cui si decide di venire all’iniziativa in questione;
– Le eventuali riduzioni (Abbonamento Musei, se si hanno meno di 18 anni);
– Un recapito telefonico

Servizio a cura di Antonello Preteroti